Perché Porto le Parrucche...

Perché hai bisogno di una parrucca?

In effetti, perché un oggetto così stravagante è necessario a una donna moderna che non ha problemi con i suoi capelli? Lascia che ti sveliamo un piccolo segreto: non devi diventare calvo per comprare una bella parrucca.

Perché hai bisogno di una parrucca?

Facciamo un esempio: vuoi diventare bionda per un po '. Sembrerebbe che sia più facile: devi solo ridipingere. E se hai un colore di capelli molto bello e non vuoi ripristinarlo in seguito?

In questo caso, la parrucca è esattamente ciò di cui hai bisogno. Puoi essere una bionda, una rossa e persino una bruna fatale. E tutto questo senza danni alla salute!

Contenuto dell'articolo

Applicazioni

Sarà utile anche per le feste a tema. Ad esempio, vuoi essere nell'immagine di Marilyn Monroe. Ma tu hai i capelli lunghi. Non li taglierai per una sera. Ma con l'aiuto dei capelli artificiali, non sarà difficile risolvere questo problema: rimarrai nell'immagine e i ricci rimarranno sani e salvi.

È interessante notare che negli ultimi anni la popolarità dei capelli artificiali è cresciuta in modo significativo. Forse questo è dovuto al fatto che molti stilisti di fama mondiale li usano nei loro spettacoli per sottolineare la dignità di ogni outfit. O forse le persone sono diventate più facili da relazionarsi alla vita e non vogliono passare molto tempo a visitare i saloni di bellezza.

In generale, se vuoi essere diverso ogni giorno, puoi tranquillamente ricorrere ai capelli artificiali. Non solo ti daranno l'opportunità di cambiare in pochi minuti, ma ti aiuteranno anche a scegliere l'immagine che più ti si addice perfettamente. Quindi fallo!

Di cosa sono fatte le parrucche da donna

Questa domanda interessa qualsiasi donna che abbia deciso di provare una parrucca. Negli anni Cinquanta, tali capelli in testa erano realizzati utilizzando fibre vegetali. Se guardi nel petto di tua nonna, forse troverai prodotti simili a base di lino, alghe, stoppa e persino mais.

Bene, poi sono arrivati ​​i divertenti anni Sessanta e i capelli artificiali hanno iniziato a essere realizzati con fili di nylon, acrilico o vinile. Tali riccioli in testa dovevano aver brillato, il che ha fatto risaltare il loro proprietario dalla folla. Inoltre, quali colori potrebbero essere trovatiper strada: blu, verde e arancione!

Ora le parrucche di capelli naturali sono molto popolari. Certo, sono piuttosto costosi ed è abbastanza difficile prendersene cura, ma fino a quando non li togli dalla testa, nessuno immaginerà che questi non siano i tuoi capelli naturali.

Ma se conduci uno stile di vita attivo, è meglio che scegli parrucche finte. Sono molto più facili da curare e devono essere lavati molto meno frequentemente.

Uno dei principali vantaggi è la possibilità di cambiare la tua immagine nel modo desiderato. Quando acquisti parrucche, hai automaticamente la possibilità di avere i capelli lisci o ricci, lunghi o corti.

E le acconciature possono essere variate. Ad esempio, decidi di trascorrere una serata in compagnia dei Goti. Beh, non tingerai di nero la tua bionda cenere. Ma una parrucca con un taglio di capelli estremo lo è.

Chignons

A proposito di parrucche, non dimenticare i posticci. Sono spesso usati dagli uomini dopo che sviluppano zone calve. La base è selezionata in base alle dimensioni della zona calva. Quindi viene incollato con strisce speciali alle aree problematiche.

Perché la colla, chiedi? E affinché una persona si senta più sicura. Dopotutto, se sai per certo che il tuo parrucchino non cadrà nel momento più inopportuno, alla fine perderai tutti i complessi relativi ai problemi dei capelli.

Non trascurare i capelli finti e le donne: i posticci aiutano a cambiare istantaneamente la lunghezza o il colore dei capelli, oppure a realizzare un'acconciatura attraente .

Per i posticci vengono solitamente utilizzati capelli umani naturali. Anche se a volte puoi trovare fodere fatte di peli di animali. In ogni caso, lo chignon deve essere selezionato in modo che non differisca affatto per colore e consistenza dai tuoi capelli.

Attenzione! Non camminare con il tuo chignon alla luce diretta del sole, altrimenti si brucerà e sarà visibile anche da lontano.

Le parrucche naturali e i posticci hanno un aspetto migliore delle parrucche finte, ma ci sono alcune regole di base per prendersi cura di loro :

  • Dopo aver rimosso la parrucca, piegala in modo molto ordinato. Si consiglia di utilizzare un supporto speciale. Quindi i capelli non si raggrinziscono e manterranno a lungo il loro aspetto originale;
  • Periodicamente, si consiglia di aerare i falsi ricci. Per fare ciò, devi solo estrarli e lasciarli lì per un po ';
  • Eventuali capelli finti, naturali o artificiali, devono essere lavati periodicamente. Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, a peso e solo sotto l'acqua calda. Durante il lavaggio, applica un po 'di shampoo e poi risciacqua delicatamente. Il trucco è lavare la parrucca senza aggrovigliare i capelli.

Come scegliere una parrucca

Perché hai bisogno di una parrucca?

Tutte le parrucche moderne hanno la forma di una testa, che si adatta perfettamente al cuoio capelluto. Ecco perché vale la pena prestare particolare attenzione alla struttura della base al momento dell'acquisto. La base dovrebbe essere cucita da nastri separati. Questo è l'unico modo in cui non soffrirai di un'eccessiva sudorazione della testa mentre indossi una parrucca.

Se scegli una parrucca con una riga, dovresti prestare attenzione alla presenza di una speciale striscia di pelle lungo la sua linea. Assicurati che il colore di questa striscia non differisca dal colore della tua pelle. Altrimenti sembrerai divertente.

Oggi ci sono parrucche con una struttura che ricorda in qualche modo le cellule. Sono principalmente utilizzati per aumentare il volume dei loro capelli. La procedura è semplice: i singoli ricci vengono tirati attraverso le celle, il che ti consente di creare l'effetto di un capelli folti . La cosa principale è assicurarsi che tutto sia distribuito uniformemente tra le celle.

Quando si sceglie, controllare attentamente se i capelli sono saldamente aderiti alla base. Perché se cadono proprio nelle tue mani, l'acquisto di una parrucca del genere non vale sicuramente la pena. Lo getterai via dopo alcuni raccordi. E dato il costo significativo di tali prodotti, è molto stupido spendere soldi per un prodotto di bassa qualità.

Come realizzare una parrucca fai da te

Prima di iniziare a fare i capelli finti, devi essere paziente, poiché tale lavoro è molto meticoloso e il prodotto non funziona sempre la prima volta. Per realizzare, avrai bisogno di capelli artificiali speciali, un cappello a forma di rete, fili acrilici e qualsiasi oggetto che assomigli a una testa in forma.

Prima di iniziare a creare i tuoi capelli artificiali, decidi quanto saranno lunghi i capelli. Forse dovresti anche pensare alla tua futura pettinatura, perché, ad esempio, una lunghezza di capelli appena sotto le spalle non è adatta per una bella treccia.

Con l'aiuto dei fili, è necessario legare i singoli fili alla rete. Se hai familiarità con l'uncinetto a frange all'uncinetto, non avrai problemi durante il processo di produzione. Se non hai questa esperienza, usa Internet.

Su numerosi siti è possibile trovare un numero enorme di video che dimostrano chiaramente e chiaramente cosa, perché e come farlo.

Non dimenticare la densità dei capelli in testa. Se esageri, sembrerai ridicolo. Quindi devi fare una parrucca con cura, tenendo conto di tutto, anche dei più piccoli dettagli. Ma ricorda che qualsiasi impresa può essere più difficile di quanto pensavi all'inizio. Ma non disperare. La cosa principale è provare e poi ci riuscirai.

Come indossare correttamente una parrucca

Perché hai bisogno di una parrucca?

La prima cosa da ricordare quando indossi una parrucca è che i tuoi capelli non devono essere pettinati alla perfezione. Se pettini accuratamente ecapelli finti e, mettendoli sulla testa, cospargere anche di vernice per un effetto più duraturo, quindi assicurati prima o poi qualcuno indovinerà che si tratta di capelli finti.

E i capelli artificiali ricci non dovrebbero essere pettinati affatto. Basta vestirlo in modo ordinato e aggiustarlo con le mani se necessario.

Quindi, come puoi vedere, le parrucche sono un'ottima soluzione, sia per tutti i giorni che per visitare vari eventi. E indossare una parrucca di qualità è generalmente un piacere. La cosa principale è avere fiducia in te stesso e poi tutto funzionerà per te! Buona fortuna!

COME INDOSSARE UNA PARRUCCA | HOW TO LACE FRONT WIGS

Messaggio precedente Cosa portare con te nel tuo appartamento in affitto
Post successivo Casseruola di broccoli succosa