3 Modi per Migliorare la Tua Vista e per Cambiare il Colore dei tuoi Occhi

Cosa fare se gli occhi del tuo cane diventano rossi?

Se gli occhi di una persona diventano rossi, spesso si diagnostica da solo. Di norma, si tratta di stanchezza derivante dal lavoro al computer, congiuntivite o altri fattori che una persona di solito può indovinare e per il trattamento usa colliri o il popolare rimedio: il tè.

Se vedi il bianco rosso degli occhi in un cane, tali rimedi non vengono utilizzati senza l'appuntamento di un veterinario. Ciò è dovuto al fatto che un tale sintomo spesso indica non solo malattie degli organi visivi, ma anche malattie degli organi interni, sebbene sia possibile che il tuo animale domestico non abbia superato alcun disturbo e questo fenomeno è spiegato da altri fattori provocatori.

Contenuto dell'articolo

Cause dei bianchi rossi nei cani

Per identificarli, è necessario contattare uno specialista. Se vuoi almeno stabilire approssimativamente il provocatore del problema, scoprire perché il bianco degli occhi del tuo animale domestico diventa rosso, devi prestare attenzione alla natura del fenomeno.

Se il rossore è locale, potrebbe indicare tali malattie:

Cosa fare se gli occhi del tuo cane diventano rossi?
  • Emorragia. È osservato negli occhi o in esso. Può essere emoftalmo, ifema, emorragia nella sclera, sotto la congiuntiva. La causa dell'emorragia può essere un trauma, compresa la testa. Inoltre, infezioni come diabete mellito, anemia, ipertensione arteriosa, ipertiroidismo spesso provocano questo fenomeno;
  • Il rossore locale degli occhi in un cane può indicare tumori nell'organo della vista. Spostamento o prolasso della ghiandola lacrimale.

Un rossore diffuso può indicare tali condizioni:

  • Aumento del riempimento dei vasi sanguigni della congiuntiva. Questo fenomeno è osservato con lesioni, allergie, presenza di infezioni nel corpo e negli organi della vista, traumi corneali, sindrome dell'occhio secco, adenoma del terzo secolo, alterato afflusso di sangue agli occhi, malattie autoimmuni;
  • Riempimento migliorato dei vasi sclerali con il sangue. Questo fenomeno si verifica nel glaucoma, patologie autoimmuni, uveiti, tumori.

La congiuntivite di varia gravità è spesso un provocatore.

Uno dei sintomi della malattia è la secrezione viscosa dagli occhi del cane, che ha un colore verde chiaro o giallo chiaro. La consistenza di queste secrezioni è appiccicosa. Questo disturbo è contagioso perché è virale, quindi bisogna fare attenzione che il cane non venga a contatto con altri animalifino al recupero.

Con la congiuntivite, l'igiene è importante. Si consiglia di sciacquare gli occhi del vostro animale domestico, ma non con il tè, ma con brodi e infusi di camomilla, utilizzando un tampone pulito per ogni occhio. Non prescrivere gocce al tuo animale domestico da solo: potrebbero non essere adatte a lui, quindi dovresti consultare un veterinario (una telefonata è sufficiente). Se il trattamento è inefficace e le condizioni dell'animale peggiorano, dovresti andare con il tuo animale domestico per un appuntamento a tempo pieno.

Se un cane ha gli occhi rossi e questo fenomeno è accompagnato da secrezione purulenta da essi e dal naso, gonfiore, temperatura corporea elevata, diarrea, vomito, tonsille ingrossate, linfonodi, svenimento, ciò può indicare una malattia molto pericolosa: la peste polmonare. L'animale smette di reagire al mondo che lo circonda, cerca di nascondersi da tutti. Se compaiono tutti questi segni, è necessario contattare urgentemente una clinica veterinaria. Se non fornisci assistenza all'animale in modo tempestivo, è possibile un esito letale.

Se, insieme alle vene rosse, appare del giallo nel bianco degli occhi, questo spesso indica malattie del fegato.

Un'altra possibile causa di arrossamento è un volvolo. Questa patologia è solitamente congenita. Gli occhi dell'animale sono costantemente danneggiati dalle ciglia, il che le rende acquose, arrossate.

Contenuto dell'articolo

Cause dei bianchi rossi nei cani

In alcuni casi, in generale, lo stato dell'animale non causa preoccupazione: la sua temperatura corporea non aumenta, il suo appetito non diminuisce, si comporta come al solito. In tal caso, il problema potrebbe essere causato da uno dei seguenti motivi.

Il rossore agli occhi del tuo animale domestico può essere una reazione fisiologica comune a determinati fenomeni:

Cosa fare se gli occhi del tuo cane diventano rossi?
  • Stress. Se l'animale ha subito uno shock, una punizione, una rissa e altre manifestazioni negative, è necessario lasciargli calmarsi in modo che la sua forza venga ripristinata;
  • Allergia. Spesso, una tale reazione si osserva su alimenti, prodotti chimici domestici, in particolare detergenti. In questo caso, è necessario proteggere l'animale da qualsiasi interazione con possibili provocatori allergici e monitorarne le condizioni. Dalla dieta, uno o un altro prodotto dovrebbe essere escluso uno per uno per stabilire quale ha causato l'allergia;
  • Il bianco degli occhi di un animale domestico può anche diventare rosso per il surriscaldamento al sole o l'esposizione prolungata a soffocamento e alte temperature. Il problema in questo caso sarà anche accompagnato da segni come un aumento della temperatura corporeaa, mancanza di respiro, scarsa coordinazione, nausea, vomito;
  • Tale reazione può essere osservata anche con il vento, la sabbia e la polvere che entrano negli occhi. Sarà accompagnato dall'asciugatura degli organi visivi, rispettivamente, non ci sarà scarico da essi. Per il trattamento vengono utilizzate gocce chiamate lacrime artificiali o soluzione salina normale. È importante notare che le gocce antibiotiche non vengono utilizzate per combattere il fenomeno. Sarebbe utile consultare un veterinario, almeno per telefono.

Questi non sono tutti i motivi per cui un cane può avere gli occhi rossi e bianchi e perché altrimenti questo problema potrebbe sopraffarlo.

Se il cane fosse fuori a fare una passeggiata, potrebbe combattere con altri animali, in particolare con i gatti. I colpi ei graffi di quest'ultimo sono molto pericolosi, poiché sotto i loro artigli c'è un'enorme quantità di batteri, che sono spesso provocatori dello sviluppo di varie malattie degli organi visivi in ​​un cane. Se si è verificato un combattimento o si sospetta che possa essere la causa del problema, è necessario contattare urgentemente un veterinario.

aiuta un cane con gli occhi rossi

Prima che l'animale venga esaminato da un veterinario, è necessario creare condizioni per l'animale in cui il decorso della malattia non peggiori.

Se il tuo cane ha gli occhi rossi, ecco cosa fare:

  • Un animale domestico può ferire indipendentemente i suoi organi visivi, pettinarli. Per evitare ciò, è necessario indossare un collare speciale sul cane;
  • Se si sospetta che sostanze chimiche siano entrate negli organi visivi dell'animale, è necessario sciacquarle per mezz'ora. Per fare questo, puoi usare sia acqua salata che normale acqua pulita, ma deve essere fresca;
  • In caso di secchezza degli occhi, è necessario seppellirli con gocce che abbiano l'effetto di lacrime artificiali. Puoi anche applicare una pomata alla tetraciclina (1%) dietro la palpebra.

Senza la prescrizione del medico, i medicinali antinfiammatori e antiallergici, comprese le gocce, nonché i preparati contenenti ormoni non possono essere utilizzati per combattere le striature o le macchie rosse.

Trattamento occhi rossi nel cane

Per identificare la causa della malattia, un veterinario utilizza una lampada a fessura e un oftalmoscopio. Per stabilire una diagnosi accurata, di regola, viene prescritto un esame aggiuntivo.

Potrebbe essere:

Cosa fare se gli occhi del tuo cane diventano rossi?
  • Colorazione della cornea degli organi visivi con fluoresceina, che consente di identificare o escludere il suo danno;
  • Il processo di Seidel. Viene eseguita per escludere la perforazione corneale;
  • Test di produzione di lacrime;
  • Ultrasuoni.

Il veterinario misura anche la pressione intraoculare e, se necessario, viene prelevato materiale per la citologia.

Per quanto riguarda il trattamento, dipende dalla diagnosi finale. In alcuni casi può essere ridotto all'uso di metodi conservativi, ma per problemi più gravi è solitamente indicato un intervento chirurgico.

Se noti arrossamento degli occhi del tuo animale domestico, non lasciare che il problema vada da solo, poiché può essere piuttosto grave e, in assenza di un trattamento adeguato, portare a conseguenze irreversibili.

Se vedi una banana con questa macchia, buttala immediatamente!

Messaggio precedente Collant invernali: caldi, comodi, alla moda
Post successivo Estensione dell'omero e della schiena: esercizi per farlo bene