Lavoratore, preposto e sicurezza: la responsabilità che non vuoi

Cos'è la negligenza sul lavoro?

Irresponsabile, disprezzo per i propri doveri lavorativi, trascuratezza della disciplina lavorativa: questo è ciò che significa un atteggiamento negligente nei confronti del lavoro. Tuttavia, il punto non è solo che il dipendente viola le istruzioni dei superiori o le disposizioni del contratto di lavoro. La cosa spaventosa è che la negligenza spesso porta a disastri e morti.

Cos'è la negligenza sul lavoro?

Nonostante il fatto che alcune disposizioni in ordini, istruzioni, elenchi di mansioni lavorative possano sembrare inverosimili e facoltative, molte di esse sono letteralmente scritte con il sangue . In ogni caso, l'inadempimento può almeno essere irto di interruzione del piano di produzione, causando danni materiali e danni alla salute di altri dipendenti o clienti.

L'atto di negligenza nei confronti del lavoro è particolarmente negativo quando si tratta di istituzioni mediche o industrie pericolose.

Le conseguenze più gravi della negligenza possono essere :

  • morte del paziente;
  • incidente sul lavoro;
  • incidente;
  • disabilità.

Questo è il motivo per cui la negligenza sul lavoro per i rappresentanti di una serie di professioni è un reato penale. Tali casi dovrebbero essere registrati da una forma speciale di controllo e informando la direzione - un promemoria.

Contenuto dell'articolo

Quale l'articolo punisce la negligenza

C'è una certa dualità nel capire cosa sia la negligenza e quale punizione le sia prevista. Il fatto è che nel senso quotidiano, qualsiasi violazione della disciplina del lavoro, su cui è stato redatto un promemoria, è considerata una manifestazione di negligenza.

Tuttavia, nella classificazione degli atti commessi in relazione allo svolgimento delle mansioni lavorative, la direzione delle organizzazioni e delle autorità competenti non si basa sulla comprensione quotidiana delle violazioni, ma su documenti legislativi ufficiali:

  1. Codice del lavoro della Federazione Russa;
  2. Il codice penale della Federazione russa.

Allo stesso tempo, non viene fornito un articolo per negligenza nel lavoro nel Codice del lavoro della Federazione Russa. Non vi è alcuna definizione terminologica di negligenza in esso. Puoi trovarlo solo nel codice penale della Federazione Russa, in particolare nell'articolo 293 del codice penale.

In questo documento, la negligenza è definita come inadempienza da parte di un funzionario (o esecuzione impropria) dei suoi doveri lavorativi. Per malafede, negligenza, che comportano una violazione dei diritti costituzionali dei cittadini o delle persone giuridiche, è prevista l'azione penale con la nomina di un criminaleconoscenza corrispondente al grado del reato commesso.

Sanzione penale

Per danni causati alle persone o danni causati a un'impresa (organizzazione), il colpevole dovrà essere punito. Nel determinare la misura di responsabilità, vengono prese in considerazione le seguenti conseguenze dell'atto commesso:

  • se le persone sono morte (crimine minore);
  • quante persone sono morte per negligenza (moderata gravità del crimine);
  • se sono stati identificati segni di omicidio (gravità moderata del crimine).

Se viene rivelato un crimine di gravità minore, la punizione per negligenza nei doveri ufficiali sarà limitata a una multa. In caso di morte di una persona, l'autore può essere mandato in una prigione o in una colonia per un periodo di cinque anni. Se il tribunale rivela segni di omicidio o si verifica un incidente di gruppo, la pena può arrivare fino a sette anni di carcere. A volte è sostituito da cinque anni di lavoro forzato.

L'azione penale per atteggiamento negligente nei confronti dei doveri ufficiali minaccia quei lavoratori la cui professione è direttamente correlata ai diritti dei cittadini, alla salvaguardia della loro salute e all'inviolabilità. La negligenza non è consentita per le seguenti categorie:

  1. professionisti medici che eseguono procedure diagnostiche e prescrivono trattamenti (farmaci, procedure);
  2. dipendenti del Ministero degli affari interni, obbligati a proteggere la proprietà, la vita e la salute dei cittadini dai criminali;
  3. assistenti sociali che forniscono cibo e medicine a singoli cittadini disabili oa bassa mobilità;
  4. capi di industrie dannose per la salute pubblica o industrie pericolose per la vita, nonché rappresentanti delle autorità di regolamentazione che sono obbligate a monitorare la disciplina nelle strutture controllate.

Il personale medico è in testa in questo elenco. Le conseguenze della negligenza di medici e infermieri sono la morte o la disabilità di adulti e bambini. Tuttavia, non meno gravi possono essere le conseguenze dell'inazione dei rappresentanti delle forze dell'ordine, il cui compito non è solo quello di indagare sui crimini commessi, ma anche di prevenirli.

Come per le ultime due categorie, sia il management delle imprese pericolose che gli enti che ne controllano le attività hanno l'obbligo di prevenire situazioni critiche presso le strutture loro affidate. Un atteggiamento negligente nei confronti dei doveri ufficiali può portare a conseguenze negative o catastrofiche, morte di persone e gravi danni materiali.

È chiaro che la direzione delle industrie pericolose è responsabile del modo in cui i lavoratori ordinari si relazionano con lo svolgimento delle loro mansioni lavorative. Questo è il motivo per cui non dovrebbe essere ignorato un singolo promemoria di un middle manager. Le situazioni possono essere diverse. Ad esempio, il dipendente responsabile non ha rispettato il programma di aggiramento dell'oggetto a lui affidato, che ha portato alla morte di una persona a causa della fuoriuscita di una sostanza velenosa e alla sua combustione spontanea.

Attivazione

Un promemoria scritto in relazione a un dipendente negligente può essere motivo di licenziamento. Nonostante non esista una definizione di negligenza nel Codice del lavoro della Federazione Russa, è possibile trovare una disposizione appropriata e licenziare l'autore del reato sulla base del rapporto e dell'articolo 81. Prevede la risoluzione del contratto di lavoro su iniziativa del datore di lavoro.

Tra i motivi di risoluzione del rapporto di lavoro, viene indicata la ripetuta inadempienza del dipendente senza un valido motivo, se ciò è dimostrato da sanzioni disciplinari precedentemente ricevute o da una di tali sanzioni.

Se una nota di negligenza è stata redatta almeno una volta, il manager può licenziare l'autore del reato senza alcun timore di essere controllato dall'Ispettorato del lavoro.

C'è un motivo in più per il licenziamento: una singola grave violazione dei doveri di lavoro. In pratica, tuttavia, si applica ai dirigenti di medio e alto livello, piuttosto che ai lavoratori ordinari. Il licenziamento per atteggiamento negligente nei confronti dei doveri ufficiali sulla base di un memorandum una tantum minaccia, ad esempio, il capo contabile o l'ingegnere capo.

Come è avvenuta l'espressione

La storia dell'origine della parola negligenza è interessante. È stato utilizzato per la prima volta a metà del XIX secolo in senso ironico e la fonte del nuovo concetto è stata la finzione.

Cosa significava la negligenza? L'origine dell'espressione è associata al romanzo Dead Souls di Gogol. Lo scrittore cita ironicamente il padre di famiglia, Kif Mokievich, la cui vita è trascorsa in maniera negligente. L'eroe ha trascurato le sue responsabilità di capofamiglia, preferendole alla speculazione e al vuoto filosofare.

Nell'ambiente nobile, la vestaglia era associata alla pigrizia signorile, facoltativa. Questo capo è stato indossato solo in un ambiente domestico informale. Fu la disonestà, la negligenza, la negligenza e l'incuria che alla fine iniziò a essere chiamata negligenza.

I 5 Tratti Della Personalità - The Big Five

Messaggio precedente Cosa provoca lo sviluppo della candidosi della lingua e come curarla?
Post successivo Auto depilazione: sbarazzarsi dei peli sull'addome