SCUOLA DI IRIDOLOGIA - Le costituzioni

Qual è la particolarità della diatesi catarrale essudativa?

La diatesi essudativa o essudativa-catarrale non è una malattia. In questo caso, questo termine indica una caratteristica del corpo del bambino. Quest'ultimo consiste in una predisposizione allo sviluppo di alcune condizioni patologiche, le principali delle quali sono le reazioni allergiche. In medicina, questa caratteristica è anche chiamata diatesi allergica.

Contenuto dell'articolo

la causa della diatesi catarrale essudativa nei bambini

Il ruolo nel verificarsi di questa condizione è giocato dall'ereditarietà, dalle caratteristiche del corso della gravidanza, dal periodo perinatale, dai primi mesi di vita.

Ecco le informazioni sistematizzate sui fattori provocatori:

Qual è la particolarità della diatesi catarrale essudativa?
  • Predisposizione ereditaria (genetica). Questo momento gioca un ruolo importante. In una famiglia in cui i genitori soffrono di allergie, aumenta la probabilità di avere un figlio con la stessa patologia (75%). Di solito, i bambini nati in tali matrimoni sono inclini alla sensibilizzazione, che anche in tenera età si manifesta come diatesi essudativa;
  • Situazioni avverse durante la gravidanza. Questi includono tossicosi di varie forme e in periodi diversi, aumento dei carichi farmacologici (farmaci), fumo e uso di bevande alcoliche. Assolutamente tutti questi fattori possono portare alla diatesi nei bambini;
  • Alimentazione impropria di una donna durante il trasporto di un bambino e durante l'allattamento. Un pericolo particolare è l'uso di prodotti ad alta allergenicità. Questi includono cioccolato, pesce, noci, agrumi, proteine ​​del latte, frutti di mare, uova, arachidi, legumi, nonché alcuni frutti di bosco (fragole, fragole, lamponi) e frutta esotica;
  • Una predisposizione allo sviluppo di allergie può insorgere anche quando le condizioni di vita familiare lo sono favorevoli. I fattori scatenanti che provocano la diatesi nei bambini sono: condizioni antigeniche, animali domestici, abbigliamento e biancheria intima sintetici per bambini, prodotti chimici domestici, giocattoli di bassa qualità. Cioè, la cura del bambino dovrebbe essere molto accurata;
  • Complicazioni nel periodo perinatale. Questi includono ipossia (mancanza di ossigeno) durante il parto, patologie endocrine del feto e del neonato, traumi alla nascita, infezione del bambino; ​​
  • Le qualifiche del medico di famiglia e la qualità dell'assistenza medica giocano un ruolo. Anche la prescrizione di farmaci e la polifarmacia ai bambini senza indicazioni rigorose contribuiscono allo sviluppo del disturbo;
  • Nutrire troppo il bambino.Vale la pena notare che i genitori sono spesso eccessivamente premurosi, ma tali buone intenzioni possono avere conseguenze molto diverse.

Abbiamo elencato i fattori predisponenti che aumentano lo sviluppo del disturbo.

Qual è la particolarità della diatesi catarrale essudativa?

Per quanto riguarda le cause patogene, nei bambini, la diatesi catarrale essudativa si verifica spesso per insufficiente preparazione dell'apparato digerente, bassa attività enzimatica, con carenza di immunoglobulina A nelle pareti intestinali.

Se non si sovralimenta il bambino, il suo tratto digestivo farà fronte allo stress, altrimenti parte del cibo non viene digerito, la proteina estranea viene assorbita nel sangue in una forma invariata.

Di conseguenza, il sistema immunitario reagisce all'assunzione di una tale proteina con la produzione di anticorpi IgE, che si manifesta in una pronunciata reazione allergica.

Sintomi di diatesi catarrale essudativa

La manifestazione classica di questo disturbo è la dermatite allergica. Quest'ultimo include nei suoi sintomi l'iperemia locale della pelle, che, va notato, si trova più spesso sul viso, nelle guance. Inoltre, i segni di dermatite allergica includono un'eccessiva secchezza della pelle e la loro desquamazione. Questa malattia è anche caratterizzata dagli elementi morfologici dell'eruzione cutanea: vescicole, papule. Il bambino sviluppa gneiss, c'è un'eruzione da pannolino nelle pieghe della pelle, ad esempio nella regione glutea, sotto le ginocchia, sotto le ascelle.

Qual è la particolarità della diatesi catarrale essudativa?

Molto spesso, la malattia nei bambini colpisce la congiuntiva degli occhi e la mucosa del rinofaringe. La mucosa dell'occhio soffre di prurito e bruciore, che è localizzato sotto le palpebre. C'è anche gonfiore, iperemia congiuntivale e nei casi gravi della malattia si osserva fotofobia, una reazione dolorosa alla luce intensa.

Se la mucosa del rinofaringe è interessata, si sviluppa una rinite allergica, caratterizzata da secrezione mucosa dai passaggi nasali e alterazione della respirazione nasale.

Molto raramente, ma si verifica ancora, una lesione del sistema respiratorio, suggerendo l'aggiunta di una componente asmatica.

Molto spesso, la diatesi si manifesta a causa di allergie alimentari, pertanto può essere accompagnata da un quadro sintomatico di enterocolite. I genitori possono notarlo abbastanza facilmente, poiché il bambino diventa irrequieto, ha gonfiore, rigurgito frequente, diarrea o stitichezza. I bambini più grandi lamentano nausea, dolore addominale, disturbi alle feci, flatulenza.

Negli adulti, la diatesi essudativa nella maggior parte dei casi procede come dermatite atopica. Diverse reazioni allergiche (intolleranza alimentare al pesce o al cioccolato, allergia alla polvere, febbre da fieno, asma) negli adulti sono anche conseguenza di una predisposizione (diatesi allergica) nell'infanzia, ma formalmente tali patologie non sono considerate diatesi, perché sono rappresentate da unità nosologiche indipendenti. / p>

trattamento degli escrementidiatesi catarrale udativa

La base del trattamento per i bambini è la terapia di eliminazione.

Per capire come funziona quest'ultimo, è necessario familiarizzare con i fattori di rischio sopra elencati:

Qual è la particolarità della diatesi catarrale essudativa?
  1. Si consiglia di iniziare le misure preventive anche prima della nascita del bambino, cioè durante la gravidanza. La futura mamma dovrebbe abbandonare le cattive abitudini, nonché limitare o eliminare i cibi allergenici dalla dieta. Queste regole devono essere rispettate durante l'allattamento. Inoltre, se possibile, è necessario ridurre il carico farmacologico sul corpo;
  2. Affinché l'eliminazione degli allergeni alimentari abbia successo, una donna incinta che allatta e, di conseguenza, un bambino deve assumere enterosorbenti. Il trattamento della diatesi essudativa in pediatria è raccomandato con un farmaco come Enterosgel . Ha un effetto di assorbimento e disintossicazione sul corpo, e ha anche un'attività selettiva nei confronti degli allergeni, quindi non influisce su altre sostanze eccetto quelle irritanti;
  3. È necessario monitorare le condizioni di vita del bambino, ad esempio, mettere un purificatore d'aria e un umidificatore nella sua stanza. Acquista vestiti e biancheria da letto realizzati con materiali naturali che non contengano coloranti. È molto importante controllare la nutrizione delle briciole, in particolare la dimensione delle porzioni, perché abbiamo già detto sopra che un aumento del volume di cibo che entra nel corpo, soprattutto con l'alimentazione mista, è un fattore provocante nello sviluppo del disturbo.

L'assistenza infermieristica implica la pianificazione e l'implementazione di misure di assistenza medica a casa in caso di diatesi catarrale essudativa. Cioè, per evitare effetti indiretti sul corpo delle briciole (avvelenamento, virus, ecc.).

Sopra abbiamo elencato come dovrebbe essere un processo infermieristico. L'attuazione di queste raccomandazioni consente di lasciare la violazione nel passato, per escludere la sensibilizzazione nell'adolescenza e nell'adolescenza.

Va notato che le manifestazioni allergiche nei giovani uomini e negli adulti non scompaiono da sole e, di regola, finiscono nello sviluppo di diatesi essudativa sotto forma di patologie allergiche che richiedono immunoterapia iposensibilizzante.

Messaggio precedente Come essere sempre di buon umore e irradiare una gioia genuina?
Post successivo Massaggio del seno femminile