TRIGEMINO Infiammato || Come Curare Il Trigemino || RIMEDI NATURALI

Quali rimedi popolari allevieranno i sintomi della malattia parodontale

La malattia parodontale è una malattia del tessuto dentale circostante. La sua particolarità sta nel fatto che non appartiene a patologie infiammatorie e nasce a seguito di disturbi interni del corpo.

Contenuto dell'articolo

Motivi e segni di malattia

Quali rimedi popolari allevieranno i sintomi della malattia parodontale

Le ragioni principali per lo sviluppo della malattia: predisposizione genetica; patologie croniche degli organi interni; diabete; una serie di violazioni sistemiche; mancanza di vitamine, in particolare A e P. La malattia parodontale si sviluppa con una nutrizione insufficiente dei tessuti parodontali ea causa dell'atrofia dei processi alveolari.

Segni di malattia parodontale: prurito alle gengive, esposizione del collo dei denti senza infiammazione, reazione alla temperatura e sostanze chimiche irritanti, una piccola quantità di placca, sanguinamento e secrezione di pus dalle gengive.

Nelle fasi iniziali, i denti si trovano saldamente nei loro fori, il loro allentamento avviene in seguito. Pertanto, quando compaiono i primi sintomi di disturbo, è necessario iniziare un trattamento completo della malattia.

Decorso della malattia

Il pericolo è che le fasi iniziali non si manifestino in alcun modo esternamente, ma il processo patologico si verifica sotto la gengiva: il tessuto osseo viene distrutto. Dopodiché, le gengive si depositano e diventano più sottili, le radici dei denti vengono esposte. Questi ultimi diventano sensibili alla temperatura e agli agenti chimici irritanti. Nel tempo, in assenza di trattamento, il colore dello smalto cambia e si sviluppa la sua erosione, l'altezza dei setti interdentali diminuisce.

Di conseguenza, la malattia parodontale porta a processi infiammatori, contribuisce all'esposizione dei denti e diventa la ragione della loro perdita.

Trattamento della malattia

Sicuramente, il corso della terapia è complesso, non viene mai utilizzato un solo rimedio per la malattia parodontale, poiché non porterà i risultati desiderati.

Il corso include:

  • Trattamenti per la cura del cavo orale;
  • Eliminazione dell'infiammazione: otturazione dentale, rimozione di carie e placca, splintaggio temporaneo;
  • Terapia medica (applicazione di vernice al fluoro, somministrazione di sali di calcio e fosforo).

La procedura di splintaggio consiste nel legare diversi denti in un unico blocco. Eseguilo usando nastro in fibra di vetro. In questo modo eliminano la mobilità dei denti che hanno subito modifiche.

In casi molto gravi, eseguioperazioni patchwork che consentono di eliminare completamente il problema. Nel processo di intervento chirurgico, i tessuti che circondano il dente vengono tagliati e le granulazioni infiammatorie vengono rimosse. La ferita viene trattata con agenti antibatterici e guarisce dopo 1-2 settimane.

Rimedi popolari usati a casa per la malattia parodontale

Alcuni rimedi casalinghi possono anche essere inclusi nel pacchetto di trattamento, ad esempio:

  • Il normale sale può aiutare a ridurre i sintomi. Già dopo le prime tre procedure si notano miglioramenti significativi. La terapia consiste nel massaggiare le gengive con sale a grana fine o una sua soluzione. I movimenti di massaggio vengono eseguiti fino a quando l'intero icore viene rilasciato. Al termine del processo, il cavo orale viene risciacquato con una soluzione di idroperite, che viene preparata da 1 compressa del prodotto e un bicchiere d'acqua;
  • I crauti comuni sono un deposito di vitamina C. Dovrebbe essere masticato a lungo e risciacquato con succo. Entro una settimana, il paziente noterà un miglioramento;
  • Olio d'oliva + sale marino fino. Prendi un cucchiaino di entrambi, mescola e strofina le gengive con la pappa ottenuta due volte al giorno per 5 minuti;
  • Barbabietole da zucchero fresche. È schiacciato su una grattugia e steso in bocca. Mantieni la posizione per 30 minuti. La procedura viene ripetuta ogni giorno. Il miglioramento avviene entro una settimana;
  • Calamo e propoli. Il primo funge da analgesico, il secondo riempie le microfessure. Per preparare un infuso di calamo, occorrono ½ tazza di radice essiccata tritata e 0,5 litri di vodka. Per l'infuso di propoli - ½ l di vodka e 20 g di materie prime tritate. Entrambi i prodotti durano 10 giorni. Usali allo stesso tempo. Si mescolano in un rapporto di 2 a 1. Il liquido risultante viene risciacquato in bocca per circa 3 minuti. I segni della malattia diventeranno meno pronunciati dopo 3 giorni. Il corso completo dura 5 settimane.

Il trattamento delle malattie dentali con rimedi popolari non è sempre efficace. L'opzione migliore è una combinazione di ricette casalinghe e farmaci. È inoltre necessario visitare regolarmente il dentista per controllare il decorso della malattia.

Altri rimedi popolari:

  • Applicazioni con foglie di aloe per 7-10 giorni consecutivi;
  • Massaggiare le gengive con mirtilli rossi schiacciati;
  • Sciacquare la bocca con succo di acetosa diluito con acqua in un rapporto di 1 a 2;
  • La piantaggine è un rimedio efficace per la guarigione delle ferite. In questo caso, si consiglia di masticarlo, utilizzare succo e infuso per il risciacquo;
  • Gli infusi di erbe sono l'opzione migliore. Possono essere usati per il collutorio e l'ingestione. Molto spesso si tratta di camomilla, erba di San Giovanni, calendula e corteccia di quercia;
  • Il tè verde ha un effetto simile;
  • Rafforza le gengive con olio di olivello spinoso o rosa canina. Si consiglia di massaggiare con loro.

Farmaco per la malattia parodontale

Quali rimedi popolari allevieranno i sintomi della malattia parodontale

Il processo per sbarazzarsi della malattia è abbastanza lungolino e fastidioso. Sebbene esistano molti farmaci efficaci, è necessario assumerli in modo sistemico e in modo complesso per ottenere il risultato desiderato. La lotta non riguarda solo alleviare i sintomi, ma anche affrontare la causa principale del disturbo.

Il dentista sceglie i farmaci appropriati in base allo stadio della malattia. Ad esempio, nelle prime fasi, le pillole andranno bene. Molto spesso vengono prescritti antibiotici e prodotti a base di propoli.

Il trattamento della malattia parodontale con antibiotici consente di eliminare il processo infiammatorio e sbarazzarsi dei patogeni. La propoli, come detto sopra, ha un effetto antisettico, analgesico e rinforzante.

A volte il medico prescrive immunomodulatori e farmaci che hanno un effetto tonificante. Ciò è dovuto al fatto che la malattia porta spesso a un generale deterioramento della salute, una diminuzione dell'immunità. È per questo motivo che gli integratori vitaminici stanno diventando parte della terapia.

Per quanto riguarda gli antibiotici stessi, sono principalmente farmaci ad ampio spettro d'azione, poiché consentono di eliminare il numero massimo di microrganismi dannosi. Prima di prescrivere un medicinale specifico, è obbligatorio un test per la sensibilità dei batteri all'antibiotico prescritto. Se una persona ha reazioni allergiche a questa serie di farmaci, il medico seleziona in ciascun caso opzioni alternative. Pertanto, non puoi prendere le pillole da solo, altrimenti puoi solo aggravare la situazione.

I moderni antibiotici sono disponibili sotto forma di compresse, capsule, gel e soluzioni antisettiche per il risciacquo della bocca. C'è anche un dentifricio speciale per la malattia parodontale, che include questi medicinali. Le più efficaci sono capsule e compresse per somministrazione orale, poiché agiscono su tutto il corpo.

Va ​​notato che la doxiciclina e il metronidazolo sono più spesso prescritti in combinazione con la clorexidina.

Un'altra cura efficace per la malattia parodontale è la mamma. È usato per molte malattie dentali. Si consiglia di sciacquare la bocca con una soluzione preparata con 2 g di prodotto e ½ bicchiere d'acqua, due volte al giorno, e di assumerla anche per via orale in un cucchiaino. Inoltre, le applicazioni vengono fatte con lui: 5 g della sostanza vengono sciolti in mezzo bicchiere d'acqua; nel liquido risultante, i tamponi di cotone vengono inumiditi e applicati sistematicamente alle aree interessate.

Prevenzione delle malattie

Quali rimedi popolari allevieranno i sintomi della malattia parodontale

La prima misura per aiutare a prevenire lo sviluppo di malattie dentali e gengivali è lo spazzolamento regolare. I denti vengono puliti almeno due volte al giorno. La maggior parte lo fa al mattino e alla sera, ma è consigliabile utilizzare un pennello e una pasta dopo ogni pasto.

Anche le visite dal dentista dovrebbero essere regolari in modo che possa monitorare il livello di formazione del tartaro e rimuoverlo in tempo. Molta attenzione viene prestata allo spazio interdentale, poiché i detriti alimentari rimangono bloccati in esso. Dovresti sempre usare il filo interdentale.

Di seguito mL'era della prevenzione include una corretta alimentazione. La vitamina C, acido ascorbico, che si trova in grandi quantità nella frutta e nella verdura, in particolare negli agrumi, contribuirà ad aumentare le difese dell'organismo.

Un ruolo importante è svolto da un livello sufficiente di vitamine P e A, che si trovano in carote, fegato, spinaci, zucca, melone, albicocche. Mastica più frutta e verdura fresca possibile, soprattutto quelle dure come le mele, mentre massaggiano le gengive.

Messaggio precedente Salsa piccante per carne: ricette per cucinare sugo caldo
Post successivo Sciogli l'acqua a casa