Il mio medico - Gli esercizi per curare la cervicale

Sintomi e trattamento dei rimedi popolari per l'emicrania cervicale

L'emicrania cervicale è una sindrome simpatica causata da patologie nella regione dell'arteria vertebrale. Per scoprire se esistono metodi per eliminare il problema, cerchiamo di capire qual è la malattia.

Contenuto dell'articolo

Cause dell'emicrania cervicale?

Sintomi e trattamento dei rimedi popolari per l'emicrania cervicale

Ci sono 2 grandi arterie vertebrali nel corpo umano. In caso di disturbi circolatori in quest'area, parliamo di emicrania cervicale. Inoltre, la patologia è spesso chiamata sindrome cervicale simpatica posteriore o sindrome dell'arteria vertebrale . È noto che le arterie vertebrali sono responsabili di circa il 30% del flusso sanguigno totale, quindi una violazione della loro funzionalità influisce negativamente sul corpo.

Perché si verifica la sindrome cervicale simpatica posteriore? Esistono 2 gruppi di motivi principali.

Il primo gruppo include le cause associate a lesioni vertebrali:

  • lesioni;
  • disturbi strutturali congeniti;
  • osteocondrosi di 1-2 vertebre del rachide cervicale;
  • instabilità cervicale;
  • ragioni di natura sconosciuta.

Il secondo gruppo di ragioni non ha alcun collegamento con le lesioni vertebrali:

  • aterosclerosi;
  • struttura anormale dei vasi sanguigni;
  • posizione vascolare congenita anormale;
  • spasmi muscolari nella regione cervicale;
  • miosite.

A proposito, i sintomi della sindrome possono essere confusi con altre malattie, quindi è importante sapere come si sviluppa l'emicrania cervicale e quali segni sono inerenti ad essa.

segni di emicrania cervicale

I motivi elencati provocano la compressione dei tronchi nervosi, intrecciando letteralmente le arterie vertebrali. Il risultato è uno spasmo delle pareti vascolari. Allo stesso tempo, c'è un restringimento del lume delle arterie, che causa i sintomi caratteristici.

Va ​​notato che le violazioni possono essere temporanee o permanenti. Ad esempio, uno spasmo può svilupparsi solo quando la testa viene girata o il corpo è in una posizione scomoda.

L'emicrania cervicale spesso progredisce e il processo procede in 2 fasi:

  • vasocostrizione episodica;
  • il restringimento delle pareti diventa irreversibile, il che porta a un aumento dei sintomi.

Naturalmente, la sindrome dell'arteria vertebrale non porta acolpi. Tuttavia, i sintomi caratteristici di questo tipo di patologia non possono essere definiti piacevoli.

Le caratteristiche principali includono:

Sintomi e trattamento dei rimedi popolari per l'emicrania cervicale
  • attacchi di mal di testa. Il dolore può essere variato: parossistico, pulsante, prolungato, bruciore;
  • il dolore può irradiarsi alla zona del ponte del naso, orbite oculari, occipite, fronte, orecchie;
  • di regola, il dolore si nota solo da un lato;
  • le sensazioni dolorose sono notevolmente aumentate quando si cerca di cambiare la posizione del corpo, quando si tocca la testa;
  • può verificarsi prurito o bruciore quando si gira la testa;
  • spesso l'attacco è accompagnato da nausea e vomito, rumori pulsanti o ronzio nelle orecchie, disturbi visivi e uditivi;
  • febbre o brividi;
  • la presenza di un nodo alla gola che impedisce la deglutizione.

A volte girare la testa durante il prossimo attacco può portare alla perdita di coscienza.

Se si osservano sintomi simili, puoi scoprire se una persona ha davvero la sindrome cervicale posteriore simpatica. Per fare questo, devi esercitare pressione sulla parte posteriore della testa. In questo caso, la sensibilità del derma nella zona del collo aumenta notevolmente.

diagnosi di emicrania cervicale

I sintomi indicati dal paziente non sono sufficienti per fare una diagnosi accurata.

Pertanto, viene assegnato un esame aggiuntivo, che include:

  • Raggi X: questo metodo ha lo scopo di rilevare violazioni nell'area delle vertebre;
  • Ecografia vascolare e dopplerografia: consentono di valutare i disturbi del flusso sanguigno;
  • TC per uno studio strato per strato della struttura di arterie e vertebre;
  • reoencefalografia: rileva la pervietà di una specifica arteria;
  • analisi di un campione di sangue - determinazione della concentrazione di colesterolo e lipidi.

A seconda della causa identificata, viene prescritto un trattamento.

Trattamento per l'emicrania cervicale

Poiché le cause della sindrome sono diverse, vengono utilizzate varie tecniche per trattare il problema. Ma in ogni caso, è necessario fermare i sintomi della patologia. In particolare vengono utilizzati antidolorifici con effetto antinfiammatorio, nonché farmaci che aumentano la permeabilità dei vasi arteriosi.

Sintomi e trattamento dei rimedi popolari per l'emicrania cervicale

Poiché una ridotta circolazione sanguigna porta a un'alimentazione inadeguata dei tessuti cerebrali, vengono prescritte vitamine del gruppo B e farmaci neuroprotettivi per proteggere dalla carenza di ossigeno. Tra i rimedi consigliati ci sono anche i metablici, gli spasmolitici. Il corso del trattamento comprende procedure di massaggio, elettroforesi, esercizi di fisioterapia.

In casi eccezionali, viene praticato un trattamento chirurgico volto a stabilizzare le vertebre cervicali.

Per fare ciò, rimuovere le escrescenze ossee caratteristiche di una malattia come l'osteocondrosi.

Trattamento dell'emicrania cervicale con rimedi popolari

A casa puoi ridurre i sintomi della malattia.

I seguenti metodi popolari sono consigliati per questo:

  1. Applicare foglie di cavolo con miele sul punto dolente durante la notte;
  2. Mescolare mezzo litro di olio di olivello spinoso e 150 g di erba di San Giovanni secca. La miscela viene posta a bagnomaria e lasciata bollire, non facendola bollire, per mezz'ora. Insistere sul farmaco per 3 giorni in un luogo non illuminato. Il prodotto finito in una forma calda viene utilizzato per lo sfregamento.
  3. La senape secca e il succo di aloe vengono mescolati in proporzioni uguali. Aggiungere 10 gocce di tintura di propoli e 2 cucchiai di vodka alla miscela. La preparazione risultante viene applicata sul retro del collo e fissata con una pellicola. Per fornire un effetto riscaldante, una sciarpa calda è avvolta intorno al collo. Questa ricetta è meglio usarla di notte.

Non soffermarti solo sui metodi popolari. Il trattamento completo sarà escluso, poiché nella maggior parte dei casi è impossibile sbarazzarsi della causa della patologia da solo. Metodi alternativi alleviano i sintomi, ma possono provocare un ulteriore aggravamento del problema. E la forma trascurata dell'emicrania cervicale non è praticamente suscettibile di guarigione. L'unica cosa che si può fare con un corso prolungato di patologia è ridurre il rischio di ricaduta.

Pertanto, se avverti dolore nella regione cervicale, non ritardare la visita a un istituto medico. Allora nessuna emicrania ti spaventerà!

Cefalee: i rimedi naturali della nonna sono sempre validi. Lo confermano gli studi scientifici

Messaggio precedente Stimolazione elettrica come metodo per influenzare muscoli, occhi, schiena a scopo terapeutico
Post successivo Salsa di fegato