come rinforzare i denti

Rafforzamento e restauro dello smalto dei denti

Lo smalto forte è il segreto di un bel sorriso. Questo tessuto sottile e trasparente, ma allo stesso tempo duro, protegge la superficie del dente dalle influenze ambientali aggressive. Altrimenti, lo smalto è anche chiamato tappo minerale, perché è quasi interamente composto da minerali. Di questi, circa il 35% di calcio e il 17% di fosforo.

Rafforzamento e restauro dello smalto dei denti

Una corretta alimentazione ha un effetto positivo sul contenuto di minerali dello smalto, quindi è più durevole. A sua volta, alimentazione impropria, età, danni esterni: tutto ciò può distruggere una superficie così delicata e fragile.

Quando lo smalto dei denti è danneggiato, si verifica la carie, che può portare alla completa carie se non vengono prese misure.

Lo stato di questa importante shell deve essere attentamente monitorato, perché da solo non è in grado di ripristinarsi.

Visita regolarmente il tuo dentista, controllerà le condizioni della tua cavità orale e prescriverà un trattamento preventivo se necessario.

I nostri denti sono costantemente esposti a un ambiente piuttosto aggressivo e questo effetto spesso non ha il miglior effetto sul contenuto di minerali nello smalto dei denti. Inizia a decomporsi quando i minerali diventano scarsi. Anche un consumo eccessivo di cibi acidi e dolci ha un effetto negativo, anche le bevande energetiche possono influenzare negativamente lo stato del cavo orale. Uno squilibrio acido-base può anche portare a problemi dentali.

Possono essere disponibili diversi metodi di ripristino

Questa è, prima di tutto, fluorizzazione, quando i denti sono coperti con una soluzione o vernice contenente fluoro. Tali soluzioni o vernici rafforzano il tessuto, aumentano la sua resistenza agli acidi e proteggono i denti dai batteri. La fluorurazione può essere eseguita in due modi, metodi.

Rafforzamento e restauro dello smalto dei denti

Secondo il primo metodo, una vernice contenente fluoro viene applicata con uno spazzolino sulla superficie del dente. Nel secondo caso, chiamato applicazione, viene realizzata un'impronta in cera, che viene riempita con una composizione contenente fluoro e applicata sui denti.

Oltre alla fluorizzazione, il cappuccio minerale può essere ripristinato mediante impianto. L'impianto dentale è la tecnica più recente che aiuta a cambiare il loro colore, forma, ripristinare un morso rotto.

Questo aiuterà non solo a rafforzare il tuo smalto, ma anche a sbarazzarti dell'ipersensibilità. I materiali che i dentisti moderni usano per l'impianto sono a volte completamente indistinguibili dal tessuto osseo reale.

Seguendo le regole di base, puoi rafforzare il tuo smalto a casa. Prima di tutto, usa speciali paste al fluoro. Non sciacquare immediatamente la bocca, ma attendere un po ', da due a tre minuti, per consentire l'assorbimento dei componenti. È anche necessario massaggiare le gengive. E, naturalmente, la garanzia di un beneun sorriso sano è la giusta dieta equilibrata!

Assicurati di avere cibi ricchi di minerali nella tua dieta e fai anche attenzione a non mangiare cibi troppo acidi o dolci.

Erosione dentale: le cause, la prevenzione e gli interventi per ridurre i danni

Messaggio precedente Come si vestivano i tizi
Post successivo Come acconciare rapidamente e in modo bello i tuoi capelli con un asciugacapelli