Pelle e prurito: cosa fare?

Pelle ruvida in un bambino: sintomi e trattamento

Spesso la pelle di un bambino diventa secca e ruvida. Questo fenomeno può interessare sia l'intero corpo che i singoli luoghi. In una situazione del genere, dovresti assolutamente visitare un medico, poiché i motivi possono essere molto seri.

Contenuto dell'articolo

Perché Il tuo bambino ha la pelle ruvida?

Che cosa causa la rugosità?

Pelle ruvida in un bambino: sintomi e trattamento
  • Eruzioni cutanee rosse e secchezza possono essere manifestazioni di acne, che è causata da un eccesso di ormoni nel corpo. Di solito questo fenomeno scompare da solo dopo aver raggiunto un mese e mezzo;
  • Aria secca interna;
  • Mancanza di liquido;
  • Carenza di vitamine;
  • Scarsa acqua di balneazione, utilizzo di erbe aromatiche essiccate (corteccia di quercia, camomilla, spago);
  • Gelo e vento. In questo caso, le macchie compaiono solo su aree aperte del corpo;
  • L'uso frequente di shampoo provoca la pelle secca alla testa;
  • Uso eccessivo di talco per bambini;
  • Diabete mellito congenito. La malattia è accompagnata da aumento dell'appetito, sete, aumento della glicemia;
  • Ipotiroidismo congenito. Il metabolismo rallenta, lo strato superficiale della pelle non ha il tempo di rinnovarsi. Le articolazioni del gomito e del ginocchio sono particolarmente colpite;
  • Patologia ereditaria. Appare spesso all'età di 2-3 anni;
  • Ittiosi. La cheratinizzazione delle cellule della pelle è disturbata: diventa secca, quindi si ricopre di squame grigie e bianche, che successivamente si sfaldano. La pelle ricorda le squame dei pesci. I processi metabolici e il lavoro degli organi interni sono interrotti;
  • L'ipercheratosi porta all'ispessimento dello strato corneo. I piedi, i gomiti, i fianchi e la testa sono gravemente colpiti. La malattia può essere ereditaria o derivare da una carenza di vitamine A, E, C.Il fattore provocante è l'assunzione di farmaci ormonali, stress, pelle secca, eccessiva esposizione al sole, malattie gastrointestinali, esposizione a prodotti chimici domestici;
  • Invasione elmintica;
  • La dermatite atopica è una reazione allergica del corpo che si manifesta sotto forma di punti ruvidi.

Il rischio di allergie in un bambino aumenta se la madre assume farmaci ormonali e di altro tipo durante la gravidanza, fuma e usa complessi vitaminici in modo incontrollabile.

L'allattamento al seno protegge parzialmente dalle allergie. Una madre che allatta dovrebbe seguire una dieta equilibrata e sana. Escludere dal menu fritti, grassi, affumicati e condimenti. Un ruolo importante è giocato da una predisposizione ereditaria alle allergie, dalla presenza di orticaria, asma bronchiale nei parenti, ecc.

Nella dermatite atopica, gli allergeni possono essere:

  • Cibo, latte materno, formule di latte adattate. Nei bambini più grandi, l'eruzione cutanea si verifica spesso dopo i dolci;
  • Abbigliamento sintetico;
  • Prodotti per l'igiene e prodotti chimici domestici;
  • Pelliccia di animali;
  • Fumo di tabacco (fumo passivo).

La secchezza può essere localizzata. Se si verifica un'infezione da streptococco, si formeranno croste piangenti e un odore sgradevole. Tuttavia, tali fenomeni possono essere il risultato di una scarsa igiene, ad esempio, quando si sputa, i genitori non asciugano bene il bambino.

Macchie, ruvide e secche, sulla pelle di un bambino con dermatite

I sintomi della forma atopica della malattia dipendono dall'età del bambino. Nei neonati, si tratta principalmente di dermatite da pannolino, desquamazione sul viso e sulla testa, prurito, arrossamento. La pelle dei glutei e delle guance è particolarmente colpita.

Con una terapia appropriata, questi fenomeni vengono rapidamente fermati. Se non consulti un medico in tempo, gli strati più profondi della pelle vengono colpiti, compaiono bolle e piaghe. L'infiammazione si diffonde agli arti e al tronco. Il bambino diventa lunatico a causa del prurito della pelle. Le infezioni batteriche o fungine sono comuni.

La dermatite atopica nei bambini di età superiore a un anno è caratterizzata da un decorso prolungato e frequenti esacerbazioni. Può verificarsi una complicazione dell'eczema. Senza una terapia adeguata, si sviluppano rinite allergica e asma bronchiale.

Trattamento di bambini con pelle secca

Pelle ruvida in un bambino: sintomi e trattamento

Se la rugosità è causata da motivi quotidiani, è facile eliminarla con una crema per neonati. Anche la mancanza di liquidi nel corpo viene reintegrata molto facilmente.

In futuro, un bambino è vestito meglio se reagisce bruscamente al gelo e al vento.

Ma in caso di allergie, devono essere prese misure serie. La terapia coinvolge sia il medico che i genitori.

Secchezza dovuta alle condizioni climatiche

I genitori devono ridurre al minimo gli impatti ambientali negativi. L'appartamento dovrebbe essere regolarmente ventilato. L'aria nella stanza del bambino dovrebbe essere fresca, fresca e umida. Se la pelle secca è una caratteristica del corpo, la stanza è impostata sul climasoprannome.

I giocattoli devono essere lavati con acqua calda. È meglio rimuovere tappeti, tende pesanti, peluche dalla stanza. La pulizia a umido dovrebbe essere eseguita quotidianamente.

Fumo passivo

I familiari che fumano dovrebbero farlo fuori dall'appartamento. Il contatto con queste persone dovrebbe essere ridotto al minimo. Perché? Il fatto è che il fumatore esala aria inquinata dalle sostanze nocive delle sigarette.

Abbigliamento e prodotti per l'igiene

La biancheria intima e la biancheria da letto devono essere realizzate interamente con materiali naturali, come lino, cotone. È meglio lavare le cose del bambino con polveri ipoallergeniche prive di fosfati, sciacquare tre volte. Nei casi più gravi della malattia, l'acqua bollita viene utilizzata per il risciacquo. Le stoviglie per neonati vengono lavate senza l'uso di detergenti domestici.

Quando si va a fare una passeggiata, il bambino è vestito per il tempo. Indumenti eccessivamente caldi portano a sudorazione. Devi camminare per almeno 3 ore al giorno. In inverno, prima di una passeggiata, il viso viene trattato con una crema per bambini unta (un'ora prima di uscire) in modo che non compaiano macchie secche.

Per fare il bagno, è meglio usare acqua filtrata o stabilizzata. È consentito aggiungere decotti di erbe come achillea, ortica, bardana. È escluso l'utilizzo di impianti di essiccazione. Durante le procedure dell'acqua, non utilizzare un panno. Sapone e shampoo vengono usati solo una volta alla settimana. Dopo il bagno, la pelle viene trattata con crema, latte o lozione idratante.

Come viene trattata la pelle ruvida di un bambino con la dermatite

Prima di tutto, devi stabilire l'alimentazione per il bambino e la madre che allatta. Lei, insieme al pediatra, deve analizzare la sua dieta per identificare il prodotto che provoca una reazione negativa. La regolarità delle feci di una donna viene monitorata, poiché con la stitichezza le tossine vengono assorbite nel sangue dall'intestino e quindi passate nel latte materno.

Quando un bambino viene nutrito artificialmente, viene trasferito alla formula di soia per. Se non ci sono risultati, vengono sostituiti con idrolizzati proteici di latte vaccino.

Se il bambino ha la pelle secca, arrossata e ruvida dopo l'introduzione di alimenti complementari, torna alla sua dieta abituale. Quindi vengono nuovamente introdotti cibi complementari, osservando la reazione del corpo. Inizia con porzioni minime. Questo identificherà il cibo irritante.

Questo vale anche per i bambini più grandi. I genitori dovrebbero tenere un diario in cui annotare ciò che il bambino ha mangiato, quale porzione e quale sarà la sua reazione. Gli allergeni più comuni sono agrumi, fragole, pollo, pesce, formaggio, uova.

Pelle ruvida in un bambino: sintomi e trattamento

I dolci sono completamente esclusi dal menu. Migliora la fermentazione e aumenta l'assorbimento degli allergeni. Non utilizzare gelatine, miele, bevande zuccherate, frutta esotica, alimenti contenenti conservanti, coloranti, ecc.

Dovrebbero essere forniti un consumo adeguato e movimenti intestinali regolari. Per la stitichezza, usa lattulosio, normase, duphalac. Se è arrivato il momento dell'introduzione dei primi alimenti complementari, si parte dalla purea di verdure. Ottimo con zucchine e cavoli.

Farmaci antiallergici

Gli assorbenti vengono utilizzati per rimuovere gli irritanti. Le macchie ruvide sono imbrattate di unguenti come Festil. Un allergologo può prescrivere nei casi più gravi glucocorticosteroidi (unguenti, creme), preparati di calcio, antistaminici (diazolina, suprastin, tavegil). Per eliminare il malumore, il fenobarbital è prescritto per la notte.

Cari genitori, non automedicatevi e alle prime manifestazioni della malattia contattate immediatamente il vostro pediatra.

Come decifrare i segnali della nostra pelle

Messaggio precedente Quante calorie contiene il sedano?
Post successivo Come fare pace con un uomo e non perdere la dignità?