Come si tolgono i denti da latte? Istruzioni passo passo

Estrarre un dente da latte a casa

I genitori di bambini piccoli prestano poca attenzione ai denti da latte: cadranno comunque. Nel frattempo, i primi denti svolgono un'importante funzione nella formazione del sistema scheletrico delle mascelle e dei muscoli. Eventuali problemi con loro causano malattie del tratto gastrointestinale, poiché il loro ruolo principale è schiacciare e masticare il cibo.

Svolgono un ruolo importante nello sviluppo del linguaggio: si verificano difetti nella pronuncia dei suoni se non ci sono abbastanza incisivi per l'età richiesta. Questi difetti sono riparati per tutta la vita.

Pertanto, tutte le infezioni del cavo orale, tutti i problemi, devono essere trattati in tempo. Se è necessario estrarre i denti da latte o è necessario eseguire misure terapeutiche, il medico decide, a seconda del grado di danno.

Contenuto dell'articolo

Chirurgia precoce

L'estrazione dei denti da latte a volte deve essere eseguita prima del previsto, cioè quando manca un anno o più prima della loro modifica ufficiale . In questo caso, i genitori dovrebbero prendersi cura delle protesi dentarie: piastre rimovibili che aiutano l'apparato masticatorio a far fronte alla sua funzione.

Se ciò non viene fatto, in futuro la riga radice crescerà in modo non uniforme, potrebbe formarsi un morso irregolare.

Ma devi ancora risolvere il problema di come estrarre i denti da latte in modo indolore nelle seguenti situazioni:

Estrarre un dente da latte a casa
  • distruzione della polpa da parte della carie;
  • formazione di cisti sulle radici o fistole sulle gengive;
  • pulpite o parodontite grave;
  • il nuovo dente sta crescendo, ma quello vecchio tiene ancora;
  • il cambio dei denti è iniziato, ma la radice del latte non si assorbe.

Ci sono altri motivi per estrarre correttamente i denti da latte.

Quando barcollano, c'è fastidio in bocca. Il bambino si insinua costantemente nella sua bocca per scuoterli e c'è il rischio di infezione: mughetto o stomatite. Inoltre, la rimozione anticipata deve essere eseguita in caso di lesioni, scheggiature della superficie del dente o rottura.

Se il caso è critico, non puoi fare a meno di un dentista.

Estrazione da solo di un dente da latte

40-60 minuti prima dell'intervento, il bambino deve essere nutrito. Va tenuto presente che dopo la rimozione non sarà possibile mangiare per almeno 2 ore. Dopo aver mangiato, devi lavarti i denti e sciacquarti la bocca. Una soluzione viene utilizzata come antisettico: in acqua bollita - 25 ml, aggiungere sale marino - 1 cucchiaio e iodio - 4 gocce.

Puoi ridurre la sensibilità al dolore con una miscela di analginum schiacciato con latte - con esso strofinano le gengive,in modo che il bambino non si ferisca, o che passi un cubetto di ghiaccio preparato in anticipo lungo le gengive.

Come estrarre un dente da latte senza dolore?

Estrarre un dente da latte a casa
  1. Quindi il corpo del dente viene accuratamente legato con un filo forte - seta o con un inserto di metallo. Il filo viene avvolto più volte per evitare che scivoli via.
  2. Non appena il filo è fissato, tiralo verso l'alto con decisione.
  3. Se appare una goccia di sangue, metti un batuffolo di cotone imbevuto di antisettico sul pozzetto.

Se la procedura viene eseguita correttamente, il bambino non proverà sensazioni dolorose.

Come puoi estrarre rapidamente un dente da latte, se necessario, e non è allentato?

  • L'anestesia è obbligatoria: il metodo con analgin è descritto sopra.
  • Quindi taglia un pezzo di garza pulito, prova ad allentare il dente e premilo con decisione con il dito.
  • Quindi lo estraggono, afferrandolo saldamente con 2 dita, in un unico passaggio, oppure usano un filo, agendo secondo l'algoritmo già fornito.

Non dovresti esercitare pressioni su tuo figlio e gridare se ha paura. Devi cercare di distrarlo: racconta una fiaba, metti un cartone animato. Ogni genitore dovrebbe sapere come calmare il proprio bambino in modo che la procedura non gli causi traumi psicologici.

Estrarre un dente da latte a casa

Va ​​tenuto presente che le gengive sanguineranno. Pertanto, vale la pena considerare in anticipo che viene preparato un liquido antisettico. Arrotolate un assorbente interno, sterilizzatelo con un antisettico e mettetelo nel buco.

Se il dente viene rimosso rapidamente e senza traumi al foro, il sangue si fermerà entro 10-15 minuti.

In nessun caso dovresti sciacquarti la bocca dopo la rimozione se il foro sanguina. Se il coagulo viene eliminato, il sangue fuoriuscirà più duramente.

Alcuni genitori, pensando a come tirare fuori un dente da latte a casa, chiedono al loro bambino di masticare una noce, masticare una mela dura in modo che si allenti di più.

Questo è un modo molto pericoloso. In caso di una situazione imprevista, i frammenti di casa non possono essere rimossi, dovrai andare dal dentista. I frammenti possono ferire le gengive e provocare un processo infiammatorio. Anche se teniamo conto che le radici dei denti da latte nella gengiva sono poco profonde, è impossibile rimuoverle da soli.

Igiene orale

In modo che i genitori non debbano indovinare se fa male tirare fuori un dente da latte prima del tempo, quando non viene allentato, devi prenderti cura della cavità orale del bambino fin dalla prima infanzia.

Non appena i genitori sentono la superficie affilata del primo incisivo, è necessario rimuovere la placca che si accumula attorno ad esso.

Le farmacie moderne offrono un'ampia gamma di prodotti per la prima cura dei denti:

  • piccoli spazzolini da denti;
  • punta delle dita di gomma;
  • tovaglioli speciali.

Nei neonati, la placca del latte deve essere rimossa dopo ogni poppata.

I bambini più grandi devono acquistare uno spazzolino da denti morbido e insegnare, nel gioco phorme, prenditi cura della tua cavità orale da solo.

A partire dall'età di 2 anni, i bambini dovrebbero già imparare a prendersi cura e lavarsi i denti al mattino e alla sera senza promemoria.

È necessario prendersi cura del cavo orale correttamente:

Estrarre un dente da latte a casa
  1. Risciacqua prima la bocca con acqua tiepida, magari con menta o camomilla.
  2. Quindi chiudono la bocca e sorridono ampiamente: le mascelle sono chiuse. Lo spazzolino viene avvolto dietro lo spazio delle guance e con un movimento circolare pulisce i lati dei denti, spostandosi verso i denti anteriori.
  3. Si apre la bocca e si pulisce la parte anteriore dei denti e poi l'interno.
  4. Termina con un secondo risciacquo della bocca.

Non è necessario che i bambini acquistino la pasta baby senza fallo, qualsiasi cosa andrà bene.

Ma vale la pena preoccuparsi di una spazzola per bambini piccoli con setole morbide: le setole dure possono danneggiare la mucosa delicata se maneggiate in modo goffo.

Se ti prendi cura dei denti da latte, non sarà necessario curarli, tanto meno rimuoverli. E in futuro, al loro posto cresceranno molari sani.

Il dentino da latte dondola! Cosa fare?

Messaggio precedente Radice cornuta
Post successivo Come mantenere la salute delle donne?