SCEGLIERE I TACCHI IN BASE ALLA PROPRIA FISICITÀ: 10 errori da non commettere!!!

Scarpe con zeppa: come scegliere

Ogni ragazza ha le scarpe nel suo guardaroba. E non importa se preferisci i tacchi alti o indossi scarpe con zeppa, le scarpe sono un attributo necessario di ogni evento. Non dimenticare che una ragazza deve essere bella ogni giorno, quindi è sempre consigliabile indossare scarpe belle.

Scarpe con zeppa: come scegliere

Ma cosa fare se i tacchi alti fanno molto male e le gambe si gonfiano , ma guarda tutto il 100% vuole davvero ogni giorno e per ogni occasione. La soluzione al problema è abbastanza semplice: acquista scarpe con zeppa.

Le scarpe con plateau sono un'ottima opzione per quelle ragazze che si sentono insicure con i tacchi, poiché anche una piattaforma molto alta è abbastanza affidabile e ti permetterà di mantenere l'equilibrio in quasi tutte le situazioni.

Queste scarpe non dovrebbero essere indossate con nulla. Se indossi una piattaforma con un tacco, lo stile business sicuramente non funzionerà. La spiegazione è molto semplice: questa scarpa è informale, ma lo stile di abbigliamento aziendale non tollera dettagli frivoli.

Inoltre, non dovresti combinare una piattaforma con un tacco a zeppa e vestiti attillati, poiché questo tipo di scarpa è piuttosto ingombrante. Ciò significa che sullo sfondo del piano rivestito, le gambe appariranno anormalmente grandi.

Inoltre, non è necessario combinare abiti corti leggeri con una piattaforma. Se hai già indossato una gonna corta e soffice, dovresti prestare attenzione al tallone, che perfezionerà visivamente la tua immagine, aggiungerà leggerezza ed eleganza a te. Ma la pedana, al contrario, renderà la gamba più pesante, spezzando tutta l'armonia dell'immagine.

Scarpe con zeppa: come scegliere

Ma le scarpe con zeppa alta stanno benissimo in combinazione con pantaloncini corti, ma solo se hanno una vita alta. I pantaloni lunghi funzionano bene con queste scarpe, ma in questo caso dovrai considerare ogni singola opzione.

E, cosa più importante, indipendentemente dai consigli che leggi su Internet e dai consigli dei tuoi amici, guardati sempre allo specchio. Perché se non ti piace l'aspetto di scarpe specifiche sul tuo piede, questo non risolverà nessuna immagine apparentemente eccezionale.

Altri tipi di scarpe meritano un po 'più di attenzione.

Ce ne sono alcuni, ma li prenderemo in considerazione :

  • Una piattaforma piatta. La sua caratteristica è che è un pezzo unico e non cade sulla punta della scarpa;
  • Tacco a zeppa. Si differenzia dagli altri tipi in quanto presenta un leggero rialzo a livello del tallone, che allunga notevolmente la gamba, rendendola più aggraziata e aggraziata;
  • Scarpe con zeppa nascoste. La particolarità di questo tipo di calzatura risiede nell'originale combinazione di un plateau con un tacco;
  • Piattaforma appena sotto la punta delle scarpe. Questo tipo di scarpa è stato recentementeresidualmente popolare, perché in questo modo qualsiasi ragazza può rendere la sua gamba visivamente più sottile e più bella.
Contenuto dell'articolo

Scarpe da sposa con plateau

Scarpe con zeppa: come scegliere

Tutte le ragazze che si sono già sposate confermeranno che il giorno del matrimonio è molto stressante, perché la sposa è preoccupata che tutto vada a finire nel miglior modo possibile. Ma se devi anche sopportare dolori alle gambe a causa dei talloni, il giorno più felice può improvvisamente trasformarsi in un inferno.

Pertanto, se non sei abituato a camminare, per molto tempo con i tacchi alti e sottili, la piattaforma è esattamente ciò di cui hai bisogno. Queste scarpe completeranno perfettamente il tuo look da matrimonio, renderanno la figura più snella e aggraziata. E la stabilità in una giornata così importante non ti farà certo male.

Scarpe con plateau in pelle scamosciata

Recentemente, anche le scarpe scamosciate sono state molto popolari. La pelle scamosciata è un'ottima soluzione sia per un evento festivo che per trattative d'affari. Le scarpe scamosciate sono ottime anche per le passeggiate informali in città.

In ogni caso, queste scarpe sembrano sempre eleganti, alla moda e costose. Quindi, non aver paura e acquista pelle scamosciata, e sicuramente non te ne pentirai. Inoltre, ti garantiamo che avendo acquistato una volta scarpe realizzate con tale materiale, non guarderai più nella direzione delle scarpe in pelle: il tuo cuore sarà conquistato per sempre dalle scarpe scamosciate.

E se acquisti scarpe con zeppa realizzate con questo meraviglioso materiale, ti viene garantito non solo un look elegante, ma anche comfort. Quindi, non esitare a lungo e vai in negozio per cose nuove!

I colori di scarpe con zeppa più popolari

Cominciamo con i classici. Le scarpe con zeppa nere sono un'ottima opzione per trattative d'affari o viaggi di lavoro. Non vuoi arrivare a destinazione oscillando su un tornante di dieci centimetri, vero? In caso contrario, scegli un platform e sentiti comunque a tuo agio.

Scarpe con zeppa: come scegliere

Vuoi sembrare stravagante? Allora scegli scarpe con zeppa rosse. Ma dovresti ricordare che quando indossi scarpe rosse, devi scegliere attentamente i tuoi vestiti. Le tonalità di nero o rosso sono le più adatte.

Usando questa combinazione di colori, ti distinguerai sempre dalla massa, attirando invidiose donne e ammirando sguardi maschili.

E, naturalmente, scarpe con zeppa beige. Con la giusta scelta del modello, non solo enfatizzerai i tuoi meriti, ma potrai anche rendere le tue gambe ancora più lunghe e aggraziate. La cosa principale è che nella tua immagine tutti gli elementi di armoniaabbiamo l'un l'altro, e poi la gloria di una bellezza e fashionista che non puoi evitare.

Abbiamo studiato molte opzioni tra le quali puoi scegliere le scarpe adatte a te. Ma ricorda, non importa se scegli scarpe in pelle o camoscio, nere o rosse.

La cosa più importante è che ti piaccia nel tuo nuovo look. Quindi affidati al tuo intuito, tieni d'occhio i nuovi prodotti e tutto andrà alla grande! Buona fortuna!

COME VESTIRSI BENE: Le 10 scarpe da avere obbligatoriamente!!!

Messaggio precedente Gel per sopracciglia: non necessario o necessario?
Post successivo Come lavare la biancheria intima termica per non rovinarla