Papilloma virus, facciamo chiarezza

Papillomi: ci liberiamo per sempre

Spesso, sul corpo e sul viso di una persona, compaiono rigonfiamenti particolari, simili in apparenza a verruche. Possono avere una base ampia o appendere su una gamba. Tali formazioni, che non sembrano esteticamente gradevoli e talvolta causano disagio, sono chiamate papillomi.

Ovviamente, la maggior parte delle persone vuole sbarazzarsene utilizzando una varietà di mezzi. La celidonia per i papillomi è considerata abbastanza efficace, ma prima di parlare dei metodi del suo utilizzo, è necessario capire cosa sono i papillomi e perché compaiono.

Contenuto dell'articolo

Che cos'è il papilloma

Papillomi: ci liberiamo per sempre

Il papilloma è solitamente chiamato un tumore di natura benigna che si verifica sul corpo umano a causa dell'infezione con il papillomavirus. Le formazioni possono essere di diverse dimensioni, avere una diversa natura di origine e differire per colore e forma. Questo virus può essere congenito, ma più spesso acquisito. Nel secondo caso, l'infezione avviene principalmente attraverso il contatto sessuale, ma a volte l'infezione è possibile durante il normale contatto esterno con il portatore.

Se consideriamo il papilloma che si forma sulla pelle, quando lo senti, puoi sentire rugosità o irregolarità.

In alcuni casi, le escrescenze rimangono piuttosto piccole e quasi invisibili, ma a volte tendono a crescere rapidamente e causare un disagio significativo. Il colore di queste escrescenze può variare in alcuni casi dal rosa pallido al marrone scuro.

Sul corpo umano, le escrescenze possono formarsi in quasi tutti i luoghi, ma molto spesso si trovano:

  • sulle palpebre;
  • sul collo;
  • sotto le ascelle;
  • sui genitali;
  • sulla mucosa del naso, della bocca, ecc.

Nonostante il papilloma sia una formazione benigna che non minaccia la salute umana, vale la pena ricordare che in caso di lesioni, la crescita può anche degenerare in un tumore maligno.

Per evitare che ciò accada, i medici raccomandano un trattamento sicuro, che può essere effettuato a casa, a condizione che vengano osservate le norme di sicurezza.

Perché compaiono i papillomi

Come già accennato, la maggior parte delle volte l'infezione si verifica durante i rapporti con un portatore del virus, unoTuttavia, esistono altri modi di trasmissione:

  • per procedure cosmetiche che utilizzano strumenti scarsamente disinfettati (durante l'epilazione, il tatuaggio, ecc.);
  • il virus può essere trasmesso anche attraverso articoli per la casa, come asciugamani, salviette e altri prodotti per l'igiene;
  • durante il contatto personale con una persona malata, soprattutto se sono presenti microtraumi sulla pelle.

Per proteggersi da questa spiacevole infezione, è necessario utilizzare contraccettivi a barriera, lavare accuratamente tutti gli articoli per l'igiene personale.

Come curare i papillomi da solo

Al momento, ci sono molti strumenti per sbarazzarsi di crescite spiacevoli. La rimozione dei papillomi con celidonia viene utilizzata particolarmente spesso, perché le straordinarie proprietà di questa pianta ti consentono di eliminare le formazioni in modo relativamente rapido e indolore.

La celidonia nella lotta contro il virus può essere utilizzata in molte varianti, ma è sempre necessario un approccio completo al trattamento.

Pertanto, un ciclo di trattamento per papillomi con celidonia può essere costituito da:

  • ingerire celidonia per via orale per uccidere efficacemente il virus, ma solo sotto controllo medico;
  • clisteri terapeutici per eliminare i problemi interni e purificare l'intestino, che contribuiranno ad aumentare l'immunità;
  • Uso esterno della celidonia per combattere i papillomi che sono già apparsi.

Guarigione interna

Papillomi: ci liberiamo per sempre

Prima di tutto, è necessario curare il corpo dall'interno, perché se ciò non viene fatto, il virus del papilloma non andrà da nessuna parte.

Per evitare il ripetersi di escrescenze, dovresti sbarazzarti dei polipi nell'intestino e questo può essere fatto con l'aiuto di infusi e decotti di celidonia.

Per preparare un'infusione medicinale per somministrazione orale, è necessario riempire un barattolo da mezzo litro con erba secca tritata di un quarto, versare acqua bollente fino in cima e lasciare con il coperchio chiuso per circa un'ora.

L'infuso filtrato va bevuto 100 grammi tre volte al giorno, circa quindici minuti prima dei pasti. Il trattamento deve essere continuato per una settimana, seguita da una pausa di due giorni.

Inoltre, i guaritori tradizionali consigliano tre cicli di clisteri terapeutici per aiutare a purificare l'intestino:

  • Primo piatto - un cucchiaino di succo di celidonia, diluito in due litri d'acqua, durata del corso - 10-20 giorni;
  • Secondo piatto - un cucchiaio di linfa vegetale per due litri d'acqua, 10-20 giorni;
  • Terza portata : due cucchiai di succo per due litri d'acqua, 10-20 giorni.

Idealmente, un clistere semplice e purificante dovrebbe essere fatto prima di un clistere con celidonia. Fai una pausa di venti giorni tra i corsi.

Trattamento esterno

In questo caso, è possibile utilizzarne uno nuovo.alla celidonia, o al suo estratto o olio acquistato in farmacia - l'effetto sarà approssimativamente lo stesso. Quando si utilizza il succo fresco, si consiglia di farlo bollire bene fino a quando l'estratto non si sarà addensato.

Dopodiché, dovresti applicare il fluido curativo sulla crescita tre volte al giorno finché non scompare da solo. È severamente sconsigliato strappare, tagliare le escrescenze o legarle con un filo: solo in questa condizione l'estratto di celidonia contro il papilloma funzionerà al 100%.

Papillomi: ci liberiamo per sempre

Vorrei anche soffermarmi sull'effetto dell'olio di celidonia sui papillomi. La composizione di questo prodotto unico comprende vitamina A, acido ascorbico, citrico, malico e succinico, grazie al quale non solo puoi combattere con successo varie neoplasie, ma anche guarire e migliorare l'aspetto della pelle. È importante capire che la celidonia dai papillomi sarà efficace solo con un approccio integrato al problema. Se lo applichi esclusivamente esternamente, dopo un po 'di tempo le formazioni appariranno di nuovo, ma in un posto diverso.

Controindicazioni

Secondo gli esperti e le persone comuni, la rimozione dei papillomi con celidonia è incredibilmente efficace. Ma non dobbiamo dimenticare che questa pianta è ancora velenosa, quindi va usata con molta attenzione per non provocare avvelenamenti, ed è imperativo tenere conto delle controindicazioni.

Quindi, la celidonia non è consigliata per le persone:

  • affetto da varie malattie neurologiche come l'epilessia;
  • con asma bronchiale.

Per non provocare l'esacerbazione di alcune malattie croniche, è necessaria la consultazione di un medico prima di utilizzare la celidonia.

I Papillomi e l'HPV del distretto ORL a trasmissione sessuale ma non solo

Messaggio precedente Come conquistare una persona? - Utili trucchi psicologici
Post successivo Regole e metodi di coltivazione degli spinaci