Quando un DOLORE ALLA SCHIENA è causato dall'INTESTINO ?! Vlog 14 - Intestino e lombalgie

Dolore addominale inferiore

Il dolore nella parte inferiore dell'addome è un sintomo non specifico di molte malattie degli organi addominali e pelvici. Si presentano durante l'irritazione delle terminazioni nervose sensibili degli organi situati nella piccola pelvi e nel guscio esterno degli organi - sierosa.

Dolore addominale inferiore

Meno comunemente, il dolore è un segno di spasmo muscolare, come risposta a fenomeni catarrali o lesioni.

Possono anche essere una reazione alla patologia che colpisce i tronchi nervosi e i nervi periferici della sezione corrispondente.

I dolori addominali sono divisi per intensità (debole, grave intenso), per localizzazione (sinistra, destra, lungo la linea mediana dell'addome), possono aumentare per un certo periodo di tempo o apparire improvvisamente.

In base alla natura del dolore, si dividono in:

  • Taglio;
  • Cucitura;
  • Dumb;
  • Pugnale;
  • Tirare;
  • Dolorante.

In ogni caso, il verificarsi di questo sintomo è un'indicazione per andare dal medico e un esame completo. Il dolore acuto intenso in quasi tutti i casi indica una malattia pericolosa e richiede un intervento medico urgente.

Se le condizioni del paziente peggiorano bruscamente, perde conoscenza, il polso accelera, la pelle diventa pallida, si verifica vomito, spesso misto a sangue, è necessario chiamare immediatamente il pronto soccorso.

Quali potrebbero essere le ragioni?

Per scoprire perché fa male il basso addome, è necessario contattare uno specialista con reclami specifici e una descrizione accurata del dolore.

Se il tuo addome inferiore fa male, puoi presumere i seguenti motivi:

Dolore addominale inferiore

  1. Patologia degli organi genitali interni femminili di natura infiammatoria. Si tratta di endometrite, annessite, cisti ovariche, colpite di varie eziologie e aderenze dopo interventi chirurgici o malattie infettive. Con queste malattie, una donna cambierà la natura della scarica: diventano sanguinose, purulente, abbondanti. L'infiammazione è accompagnata da un aumento della temperatura corporea, cambiamenti nei parametri del sangue periferico;
  2. Patologia del sistema urinario (infiammatorio o dismetabolico). Questa infiammazione delle pareti della vescica - cistite, pielonefrite di varie eziologie, uretrite, nefrite interstiziale e nefropatia gottosa, urolitiasi. Le malattie della sfera genito-urinaria sono accompagnate da un cambiamento negli indicatori dell'analisi delle urine (cambiamento di colore, quantità, densità delle urine, comparsa di un gran numero di leucociti, impurità del sangue, sali e sedimenti), segni infiammatori nell'analisi del sangue periferico (i leucociti e l'ESR sono aumentati). Quasi tutte le malattie degli organi urinari sono accompagnate da sindrome del dolore. In questo caso, la parte bassa della schiena potrebbe ferire o potrebbe esserci un dolore diffuso nell'addome. Con infiammazione dei tessutiil rene spesso fa male alla parte inferiore dell'addome su uno o entrambi i lati e alla parte bassa della schiena. I sintomi dell'infiammazione negli organi del sistema urinario comprendono anche la comparsa di edema, fenomeni disurici (minzione frequente, dolorosa, in piccole porzioni, con impurità patologiche);
  3. Malattie croniche degli organi situati nella piccola pelvi. Fondamentalmente, questa è la patologia del tratto digerente: colite cronica, costipazione, malattia adesiva cronica, diverticolosi intestinale, nonché malattie accompagnate da disfunzione del tubo intestinale (megacolon, carenza enzimatica, disbiosi). Queste malattie possono essere sospettate da sintomi concomitanti: aumento della produzione di gas, brontolio nell'intestino, diminuzione dell'appetito, sensazione di un intestino pieno, cambiamenti nella frequenza e nelle caratteristiche delle feci. Il dolore nell'addome inferiore a sinistra accompagna la colite e la stitichezza cronica, mentre può aumentare dopo o durante l'attività fisica caricare;
  4. Malattie chirurgiche acute. Prima di tutto, è un'appendicite acuta. Altre ragioni possono essere: diverticolite (infiammazione delle pareti del diverticolo di Meckel), ostruzione intestinale per vari motivi, ernie inguinali e scrotali strozzate, torsione della gamba che alimenta le ovaie (dolore addominale inferiore a sinistra oa destra, parte bassa della schiena), cisti ovarica (rottura), sanguinamento insorto acutamente a seguito di perforazione in punti di lesioni ulcerative dell'intestino (colite ulcerosa aspecifica e morbo di Crohn), nonché in caso di gravidanza ectopica in caso di minaccia o in caso di rottura della tuba di Falloppio;
  5. Malattie dell'intestino di natura infettiva nel periodo acuto, intossicazione. Il dolore nell'infezione intestinale acuta può avere caratteristiche diverse e, a seconda dell'agente patogeno, essere accompagnato da altri sintomi: nausea, vomito frequente, comparsa di impurità patologiche nelle feci, tensione muscolare nella parete addominale anteriore, brontolio e flatulenza, feci liquide frequenti. Inoltre, il corpo reagirà con cambiamenti infiammatori, che saranno confermati dai risultati di sangue, urina, feci;
  6. Patologia oncologica. Più spesso è una patologia benigna: mioma uterino, endometriosi, adenoma prostatico. I tumori di natura maligna possono provenire da cellule di qualsiasi organo, causare cachessia cancerosa e intossicazione del corpo umano.

Dolore durante la gravidanza

Un problema a parte è la sindrome del dolore nelle donne in gravidanza. Se l'addome inferiore fa male, cosa che accade durante la gravidanza, una donna ha urgente bisogno di visitare un medico.

I medici dividono condizionatamente il dolore durante la gravidanza in due gruppi: ostetrico e generale.

Dolore addominale inferiore

Ostetrica include la minaccia di interruzione della gravidanza, gravidanza ectopica e rottura di una placenta normalmente localizzata.

Non ostetrico, o generale, si riferisce al dolore che si manifesta lungo il tubo intestinale, durante lo stiramento dei muscoli e la ricostruzione dell'apparato legamentosoil corpo di una donna, dolore nella patologia chirurgica acuta e spostamento dell'utero in crescita degli organi interni.

Con la minaccia di aborto spontaneo, il basso addome di una donna fa male, la regione lombare, accompagnato da sanguinamento patologico. Di solito, il dolore durante un aborto spontaneo non viene dato ad altre parti del corpo e, se non trattato, può intensificarsi, assumere il carattere di crampi e il sanguinamento aumenterà.

Il dolore con localizzazione ectopica dell'ovulo può essere su entrambi i lati, passa come un aborto spontaneo con frequenza, contrazione crampi dell'apparato muscolare dell'utero e dei tubi. La durata dell'attacco doloroso è breve, gli attacchi si verificano a intervalli.

Quando le tube di Falloppio si rompono, una donna sviluppa dolori intensi e crampi, più spesso sullo sfondo di una salute e un benessere completi. La condizione è accompagnata da perdita di sangue, alterazione della coscienza.

Alla fine della gravidanza, può verificarsi un distacco prematuro della placenta normalmente localizzata. La condizione è urgente, rappresenta un pericolo sia per la vita della madre che per il bambino.

Dolore addominale inferiore

Il distacco si verifica dopo una lesione addominale, durante una grave gestosi nella seconda metà della gravidanza, un travaglio anormale, con un cordone ombelicale corto.

Il distacco di una placenta normalmente localizzata è accompagnato da forte dolore, sanguinamento e segni di carenza di ossigeno del feto. Allo stesso tempo, potrebbero non esserci sintomi che parlano di sanguinamento esterno, una donna perde una grande quantità di sangue in un breve periodo, un esito letale può verificarsi in pochi minuti. L'utero è denso al tatto, la sua palpazione è dolorosa, la condizione del feto ne soffre.

Durante la gravidanza, l'utero in crescita viola e sposta gli organi vicini, che possono anche essere accompagnati da dolore.

Il dolore alla trazione nell'addome inferiore si verifica quando gli organi pelvici vengono spostati e quando i muscoli della parete addominale anteriore sono fortemente tesi. Il tubo intestinale è fortemente compresso dall'utero, il movimento del chimo e delle feci è difficile, si accumulano nel lume dell'intestino, allungandone le pareti, il che porta all'irritazione delle terminazioni nervose e alla comparsa di dolore principalmente a sinistra.

Pertanto, è importante seguire la dieta per una donna incinta, controllare la dieta e avere movimenti intestinali regolari.

Colica addominale: le 8+8 cause e sintomi

Messaggio precedente Ginepro nella medicina popolare
Post successivo Cucinare petto bollito affumicato a casa