MA CHE MONDO L'ACQUARIO - 50° Zecchino d'Oro 2007 - Canzoni Animate

Canzone a vita di platidoro pesce gatto

Platidoras a strisce: un simpatico pesce gatto della famiglia corazzata, uno dei preferiti degli acquariofili e un eccellente vicino per gli abitanti del bacino idrico domestico ... La geografia della sua distribuzione naturale è abbastanza chiara: vive principalmente nei paesi dell'America Latina: Venezuela, Perù, Colombia, Bolivia e Brasile.

Contenuto dell'articolo

Platidora: caratteristica della specie

Canzone a vita di platidoro pesce gatto

Platidoras ha un corpo nero allungato. I lati sono decorati con lunghe strisce orizzontali di colore chiaro a contrasto. Ha occhi grandi con pupilla ben definita e due paia di baffi.

La cosa più divertente di questa razza sono le sue abilità vocali . Il pesce gatto delle specie Platidoras a strisce emette un'ampia varietà di suoni, soprattutto per attirare una coppia durante la deposizione delle uova o per spaventare i pesci predatori. Per questo, gli acquariofili lo chiamano il pesce gatto che canta.

In conseguenza della tensione intenzionale di un determinato muscolo, il pesce emette un suono vibratorio profondo, abbastanza intenso e udibile anche attraverso la parete dell'acquario.

Regole per mantenere Platidoras a strisce

Platidoras è un pesce gatto piuttosto forte e grande, quindi la sua manutenzione in un piccolo acquario è indesiderabile. Per la libera circolazione, il pesce gatto avrà bisogno di un serbatoio con un volume di 150 litri. Non dimenticare che hai deciso di acquistare un pesce di fondo notturno che necessita di riparo durante il giorno.

Pertanto, terreno soffice e limoso, legni, tubi, pietre, vegetazione e grotte: tutto questo è estremamente importante per la vita confortevole dei Platidora a strisce. Il tuo animale domestico sarà in grado di dimorare nella parte centrale della colonna d'acqua, ma preferisce comunque esplorare il fondo. La luce intensa diretta al suo nuovo habitat è altamente indesiderabile.

Nonostante sia molto diffuso tra gli acquariofili, allevare pesci a strisce platidorosa è piuttosto problematico, soprattutto per i principianti. Questa razza non tollera mangimi secchi e pellet standard. Certo, ci sono fortunati che sono stati in grado di abituare gli animali domestici a una tale dieta, ma ce ne sono pochi e l'alimentazione dei loro animali domestici potrebbe non avere un effetto molto positivo sulla salute dei pesci.

Un altro insidia è la dimensione dell'acquario. I serbatoi di grandi dimensioni sono costosi e non tutti possono permetterselo. E in condizioni anguste il tuo pesce gatto potrebbe sentirsi male.

Allo stesso tempo, il pesce gatto Platidoras è un pesce incredibilmente positivo che è interessante da guardare. I rappresentanti hanno un carattere pacifico, quindi il lorola compatibilità con i vicini nello spazio abitativo di solito non viene messa in discussione. Il pesce è piuttosto timido e il suo picco di attività si verifica al crepuscolo e di notte.

Canzone a vita di platidoro pesce gatto

Durante il giorno, il tuo animale domestico ha bisogno di un riparo per nascondersi dalla luce del sole, dormire o osservare la vita nell'acqua. Durante la sua veglia, il pesce è attivo: nuota velocemente, si seppellisce nel terreno, esamina il fondo e smaltisce i prodotti di scarto.

L'autopulizia della casa del pesce, ovviamente, non ti solleverà dalla necessità di eseguire la pulizia generale del contenitore, ma ridurrà significativamente la sua frequenza. Assicurati di posizionare molte rocce, terreno vellutato, legni galleggianti e piante con foglie dense nell'acquario.

Il pesce gatto Platidoras vive nel suo habitat naturale per 20 anni. Se adeguatamente tenuto in cattività, il pesce ti delizierà per almeno 13-15 anni.

Regole di base per la cura del pesce gatto:

  • La dimensione minima del contenitore per la conservazione del pesce è di 150-200 litri;
  • L'acqua deve essere morbida, nell'intervallo 1-13 dH;
  • L'equilibrio acido-base deve essere mantenuto entro 6-7,5 pH;
  • Temperatura confortevole: 23-29 ° С;
  • È meglio coprire l'acquario con un coperchio: il tuo pesce gatto può lasciarlo anche durante le ore diurne;
  • Non hai bisogno di sovralimentare il tuo animale domestico. È incline all'obesità e all'eccesso di cibo;
  • Fornisci cibo al tuo animale domestico principalmente la sera;
  • Nutri gli platidora con tubifex, bloodworms, lombrichi;
  • La dieta dovrebbe includere più proteine, ma è necessaria l'alimentazione delle piante;
  • Non è necessario aggiungere acqua nell'acquario: l'immunità del pesce potrebbe indebolirsi;
  • Non esagerare con l'aerazione e la filtrazione. Il pesce gatto ama il flusso d'acqua debole;
  • Se allevi più rappresentanti di questa razza contemporaneamente, costruisci un rifugio separato per ciascuno;
  • La compatibilità del pesce gatto è favorevole con i ciclidi e altri pesci di grandi dimensioni. Il pesce gatto distruggerà sicuramente le piccole cose di notte;
  • Non è consigliabile tenerlo con razze aggressive.

Allevamento di pesce gatto

L'allevamento di Platidora rigato è purtroppo problematico e per niente adatto ai principianti.

Per una deposizione delle uova favorevole, i pesci spesso richiedono l'iniezione dell'ormone riproduttivo gonadotropina:

  • I pesci raggiungono la maturità sessuale non prima di 2 anni;
  • La deposizione delle uova deve essere quasi sempre stimolata. Per fare questo, la ghiandola pituitaria dell'orata o la gonadotropina corionica viene iniettata nel pesce;
  • Prima del processo di riproduzione, è consigliabile nutrire il pesce gatto con avannotti vivi;
  • La conservazione del caviale richiede un substrato;
  • Una femmina depone circa 200-350 uova in un atto;
  • Lo sviluppo di Fry avviene entro pochi giorni;
  • La crescita giovane assume una posizione orizzontale e nuota dopo 5-6 giorni dopo la nascita.

Gli avannotti vengono tradizionalmente nutriti 4-5 volte al giorno, principalmente con cibo vivo con la graduale inclusione di prodotti vegetali.

Platidoras striped è una scelta eccellente per i professionisti e coloro che sono già formati nella piscicoltura domestica. Decora il tuo acquario con queste creature incomparabili, circondale di affetto e cura e diventeranno i tuoi migliori amici per gli anni a venire.

Il pescecane (solo un ciao) - 60° Zecchino d'Oro 2017

Messaggio precedente Bicchieri trasparenti: perché ne hai bisogno e come sceglierli
Post successivo Come evitare l'asfissia nei neonati?