Stitichezza - cause, rimedi e falsi miti

Lassativo durante la gravidanza: come trattare in sicurezza la stitichezza

Nel corpo di una donna incinta, subito dopo il concepimento, iniziano a verificarsi gravi cambiamenti. Non bypassano il tratto gastrointestinale della futura mamma. La stitichezza durante la gravidanza è considerata un evento comune e completamente naturale, tuttavia, solo se una donna si sente normale.

Lassativo durante la gravidanza: come trattare in sicurezza la stitichezza

Se tali violazioni portano a cattive condizioni di salute, manifestate da dolore addominale, dovrai usare lassativi.

Contenuto dell'articolo

Perché Hai la stitichezza?

Il progesterone è il principale ormone nel corpo femminile durante la gravidanza. Consente di evitare la contrazione prematura dei muscoli dei muscoli uterini, contribuendo al normale corso della gravidanza.

Tuttavia, i muscoli intestinali nella loro struttura hanno molte somiglianze con i muscoli dell'utero, quindi anche questo organo dell'apparato digerente subisce l'influenza del progesterone. Esercitando un effetto rilassante sui muscoli intestinali, l'ormone può provocare stitichezza.

Un altro motivo di stitichezza nelle donne in gravidanza è la compressione delle anse intestinali da parte dell'utero, che più spesso si verifica quando la futura mamma è in posizione seduta. Questo è il motivo per cui i ginecologi raccomandano alle donne che sono suscettibili al lavoro sedentario di fare pause frequenti per camminare e riscaldarsi.

In questo caso, viene mostrata la ginnastica per donne incinte, che consente di rafforzare i muscoli addominali e liberarsi della stitichezza. Alcuni punti possono essere evitati, ma con la crescita del progesterone, devi solo prendere misure volte ad alleviare le condizioni della donna incinta.

Le donne in gravidanza possono usare un lassativo?

Prima di iniziare a prendere farmaci per la stitichezza, dovresti scoprire se le donne incinte possono usare i lassativi e come influenzano il feto. Se stai aspettando la nascita di un bambino, l'esercizio e la dieta dovrebbero essere i tuoi metodi principali per affrontare i disturbi intestinali.

Un lassativo durante la gravidanza, prescritto da uno specialista in un dosaggio accettabile, non danneggerà la donna e l'embrione. Al contrario, la stitichezza è solo un pericolo, sia per la donna che per il bambino. Può causare intossicazione del corpo dell'embrione da cibo non digerito.

Si consiglia di utilizzare naturale conun farmaco che ha un effetto lassativo sulla muscolatura liscia dell'intestino. Questi possono essere rimedi popolari sotto forma di decotti di erbe medicinali o determinati alimenti.

Le medicine devono essere prese con estrema cautela, poiché i loro effetti dannosi sul corpo della futura mamma non sono esclusi. Il principale danno potenziale è che i lassativi possono aumentare l'attività della muscolatura liscia dell'utero, che porta ad aborto spontaneo o parto prematuro.

Inoltre, effetti collaterali come:

  • aumento della produzione di muco;
  • crampi e dolori intestinali;
  • perdita di liquidi e sali durante la diarrea.

Gli esperti dicono che i farmaci distruggono la flora intestinale, indebolendo l'immunità di una donna. Entrano anche nel sangue di una donna incinta e attraverso la placenta entrano nel corpo del bambino. Se sei preoccupato per la stitichezza, è meglio dare la preferenza ai lassativi durante la gravidanza rispetto ai farmaci.

Preparare la dieta giusta

Lassativo durante la gravidanza: come trattare in sicurezza la stitichezza

Avendo scoperto in te stesso disturbi del tratto gastrointestinale, manifestati da stitichezza, dovresti riconsiderare la dieta quotidiana. Il menu dovrebbe contenere prodotti lassativi come mele, cetrioli, prugne, albicocche secche, uvetta, albicocche, pesche e gelatina. Per potenziare l'effetto lassativo dei frutti, devono essere consumati la sera o al mattino a stomaco vuoto mezz'ora prima della colazione.

Non dimenticare i prodotti a base di latte fermentato che dovresti consumare quotidianamente. Normalizza feci e verdure, fresche o cotte, quindi mangia barbabietole, carote, zucca, zucca, insalata. È meglio saltare i piatti a base di spinaci, cavoli e fagioli: sebbene abbiano un effetto lassativo sul corpo, possono anche causare gonfiore.

Un lassativo naturale per le donne incinte è grano saraceno, muesli, porridge d'orzo e miglio, pane nero, olio vegetale. Assicurati di avere primi piatti liquidi nella dieta quotidiana della futura mamma, ma devono essere mangiati caldi, non caldi. Per eliminare la stitichezza, devi anche bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Rimedi popolari per la stitichezza

Non affrettarti a prendere farmaci per normalizzare le feci, puoi prima provare rimedi popolari lassativi sicuri per le donne incinte.

Se noti disturbi nell'attività dell'intestino, puoi trattare con questi metodi alternativi:

  • Il rimedio popolare per la stitichezza buono e sicuro è un decotto prugne e barbabietole. Per preparare la medicina, prendi 100 g di frutta secca, barbabietole e farina d'avena. Mescolare tutti i componenti, metterli in una casseruola e versare 2 litri di acqua. Bollire la miscela per un'ora, filtrare, bere atram nella quantità di 1 bicchiere;
  • Albicocche secche, prugne e uvetta con miele aiuteranno a sbarazzarsi di questo spiacevole fenomeno. Per preparare una medicina naturale, prendi 100 g di tutta la frutta secca e 2 cucchiai di miele. Lavare accuratamente la frutta secca e passare attraverso un tritacarne, aggiungere il miele. Si consiglia di assumere il prodotto 2 cucchiaini prima di coricarsi con acqua.

Non dovresti eseguire autonomamente il trattamento con rimedi popolari, poiché molti di essi sono controindicati in gravidanza. Ad esempio, foglie di senna, rabarbaro, corteccia di olivello spinoso sono pericolosi per il feto del bambino. Prima di utilizzare qualsiasi prodotto, dovresti consultare uno specialista.

Medicinali sicuri

Nei casi in cui non fosse possibile normalizzare le feci con l'aiuto di prodotti lassativi, non puoi fare a meno dei farmaci. Quali lassativi sono possibili per le donne in gravidanza con costipazione, te lo dirà il tuo ginecologo.

Esiste un gruppo separato di farmaci che una donna incinta può assumere senza paura per alleviare la sua condizione. Tali fondi contribuiscono all'allentamento delle feci e alla loro introduzione dall'intestino.

I lassativi sicuri sono farmaci a base di polisaccaridi e derivati ​​della cellulosa. Agiscono in questo modo: dai tessuti vicini del corpo, il fluido viene attratto dall'intestino, che contribuisce al suo svuotamento. Questi farmaci non entrano nel flusso sanguigno della madre e quindi non hanno alcun effetto sul feto.

Di solito, gli specialisti per la stitichezza prescrivono farmaci per le donne in gravidanza, come:

  • Duphalac;
  • Forlax;
  • Prelax;
  • Normolact;
  • Tranzipec.
Lassativo durante la gravidanza: come trattare in sicurezza la stitichezza

Tali farmaci possono essere prodotti sotto forma di compresse, gocce o supposte lassative per le donne in gravidanza. Puoi anche stimolare il movimento intestinale con supposte di glicerina, che non danneggeranno il corpo.

Le supposte a base di vaselina e glicerina rilassano i muscoli intestinali, liquefano le feci e ne favoriscono l'escrezione dal corpo. Nonostante la sicurezza di tali supposte, dovrebbe essere chiaro che con la minaccia di interruzione della gravidanza, eventuali farmaci che contraggono i muscoli dell'intestino possono anche influenzare i muscoli dell'utero.

I preparati a base di sostanze come olio di ricino, corteccia di olivello spinoso, aloe, foglie di senna, rabarbaro, semi di lino, alghe sono categoricamente controindicati per l'uso. Inoltre, i lassativi a base di sale di Karlovy Vary, una soluzione di potassio, magnesio e sodio sono pericolosi per una donna incinta.

Sapendo quale lassativo è veramente efficace e sicuro contro la stitichezza, puoi trattarlo in sicurezza. Segui i consigli degli esperti, mangia bene durante la gravidanza e sarai in grado di evitare questo problema di salute!

\

Messaggio precedente Come aiutare una persona quando inizia un attacco di asma bronchiale
Post successivo Validol durante la gravidanza: quanto è sicuro il farmaco per la mamma e il feto