Il paradosso ossidativo nel processo di guarigione (parte 1)

Perossido di idrogeno in cosmetologia e ginecologia

Il perossido di idrogeno è un prodotto veramente versatile. Non solo fa un ottimo lavoro nel trattamento delle ferite, è usato per schiarire i capelli , ma è anche meraviglioso mezzi per la cura del viso e il trattamento del mughetto.

Perossido di idrogeno in cosmetologia e ginecologia

Il perossido di idrogeno viene utilizzato per eliminare dalla pelle acne, punti neri e punti neri. Con l'uso a lungo termine di maschere con perossido, la pelle del viso diventa liscia, fresca, tutte le piaghe e gli arrossamenti scompaiono. Il perossido può anche essere utile per il mughetto.

Contenuto dell'articolo

Come agisce una maschera al perossido di idrogeno sulla pelle

Il perossido di idrogeno pulisce perfettamente varie lesioni infiammatorie sulla pelle da impurità e pus. Acne e punti neri guariscono più velocemente, la pelle viene schiarita meglio, il risultato è una carnagione uniforme e fresca.

Qual è il meccanismo d'azione di questo agente sulla pelle? A contatto con la pelle, il perossido si decompone in acqua e ossigeno atomico.

Poiché l'atomo di ossigeno non può rimanere libero per molto tempo, si combina con particelle di sporco e pus, spingendole fuori dalle cellule e l'acqua lava via tutte le impurità.

Così, l'acne e i punti neri si seccano, l'infiammazione diminuisce, le macchie dell'età scompaiono.

Ma grazie alle proprietà ossidanti del perossido, anche la pelle sana può risentirne. Se la soluzione concentrata viene a contatto con aree sane, potrebbe bruciare.

Inoltre, i tessuti danneggiati impiegano più tempo a riprendersi e in alcuni casi addirittura muoiono. Pertanto, devi stare molto attento con il perossido.

Come utilizzare correttamente il perossido di idrogeno in cosmetologia?

Perossido di idrogeno in cosmetologia e ginecologia

Anche una soluzione di perossido di idrogeno al 3% può causare danni significativi alla pelle. Pertanto, si consiglia di applicarlo in modo puntuale, ad es. applicare solo su zone infiammate, acneiche, senza intaccare le zone sane della pelle.

Non applicare sempre il perossido di idrogeno sul viso. Se l'acne o l'infiammazione persistono dopo diversi trattamenti, è necessario rivolgersi ad altri trattamenti.

Per scopi cosmetici, è adatta solo una soluzione di perossido al 3%. Sulla sua base è possibile realizzare tutti i tipi di maschere detergenti e sbiancanti.

Il più grande vantaggio della soluzione si osserva quando viene utilizzato sui grassioh e pelli problematiche, con pelli sensibili e secche, può essere utilizzato solo in maschere con un forte ingrediente idratante (olio d'oliva, tuorlo, ecc.).

Prima di utilizzare maschere con perossido, è necessario controllare la pelle per una reazione allergica. Per fare questo, applica una piccola quantità di maschera sulla curva del gomito e lascia per un'ora. Se dopo un po 'gli effetti collaterali non compaiono, la miscela può essere applicata.

È importante applicare le maschere in uno strato sottile, mantenerle sul viso fino a 15 minuti. Puoi usare queste maschere solo per un mese, 1-2 volte a settimana, quindi devi fare una pausa per 2-3 mesi.

Ricette con maschera

Il perossido di idrogeno è molto spesso usato per l'acne. Una miscela di perossido e crema da barba combatte l'acne e i punti neri.

Perossido di idrogeno in cosmetologia e ginecologia

È necessario mescolare un cucchiaio di crema da barba, 50 ml di acqua filtrata, 4 ml di perossido, 5 ml di alcol di canfora e 5 ml di ammoniaca. Applicare la maschera sul viso per 5-10 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

La seguente maschera si adatta bene all'infiammazione: è necessario aggiungere così tanto perossido a due cucchiai di lievito per creare un impasto denso. È importante applicare la maschera fresca e applicarla localmente, cioè solo sulle zone infiammate e acneiche.

Dopo l'applicazione, lasciare la maschera curativa sul viso per 15-20 minuti, dopodiché risciacquare con acqua tiepida.

La maschera Bodyagi ha anche un effetto antinfiammatorio. È necessario diluire 4 g di bodyagi con perossido fino a formare una pappa. Applicare la miscela sul viso e lavare dopo 5-10 minuti. La maschera asciuga perfettamente l'acne.

Il perossido di idrogeno è particolarmente utile in combinazione con il miele. La maschera al miele perossido tratta l'acne nel modo più sicuro e delicato possibile.

È preparato come segue: è necessario mescolare accuratamente un cucchiaio di miele con un cucchiaio di succo di aloe, due gocce di iodio e due gocce di perossido. Applicare solo sui brufoli, lasciare agire per 15 minuti, quindi risciacquare.

La maschera a base di cagliata al perossido è adatta per il trattamento delle macchie dell'età come quelle che si verificano durante la gravidanza.

È necessario macinare un cucchiaio di ricotta grassa con tuorlo e aggiungere 5 gocce di perossido. Applicare la miscela per 10-15 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

In alternativa, puoi semplicemente aggiungere alcune gocce di perossido a una singola dose di lozione o tonico per il viso e strofinare la pelle. Con questo prodotto migliorato, puoi trattare il tuo viso non più di due volte a settimana.

Perossido di idrogeno contro il mughetto

Poiché il perossido di idrogeno combatte bene contro germi, virus e funghi, è un rimedio efficace contro il mughetto.

Si consiglia di bagnare con perossido a casa. Ma devi stare molto attento, poiché un uso improprio del prodotto può danneggiare la mucosa vaginale.

Per la procedura, è necessario preparare una soluzione per l'irrigazione, non è possibile utilizzare non diluitoperossido gratuito per il trattamento dei genitali.

Grazie all'irrigazione con perossido di idrogeno per il mughetto, non solo puoi sbarazzarti della malattia, ma anche ripristinare la normale microflora, poiché il perossido è un potente antisettico.

Il lavaggio vaginale viene eseguito utilizzando una siringa (pera speciale). Prima di iniziare l'irrigazione, la pera deve essere pulita con alcool o clorexidina per la disinfezione.

La soluzione di risciacquo stessa viene preparata come segue: è necessario far bollire l'acqua, attendere che si raffreddi a temperatura ambiente, quindi aggiungere un cucchiaino di perossido a 250 ml di acqua.

Introdurre la miscela preparata nella vagina in piccole porzioni utilizzando una siringa. Il modo più conveniente per farlo è sdraiarsi in bagno. Dopo la procedura, la pera deve essere disinfettata.

Non utilizzare perossido di idrogeno per il trattamento del mughetto durante la gravidanza, nel periodo postpartum, con ulcere, erosioni della mucosa vaginale, con processi infiammatori degli organi genitali interni, durante le mestruazioni, in violazione della microflora vaginale, nel periodo postoperatorio.

Vigili del Fuoco - Civitavecchia (RM), Sanificazione reparti Ostetricia e Ginecologia - www.HTO.tv

Messaggio precedente Perché le scale appaiono sulla testa di un bambino? Come sbarazzarsi delle croste gialle?
Post successivo L'armonia familiare è la chiave per un'esistenza felice e confortevole