A lezione da Iginio Massari | La Pasta Sfoglia

Come fare la pasta sfoglia magra: le migliori ricette

I prodotti a base di farina, che si tratti di pane, panini, torte o gnocchi, sono una parte importante della nostra dieta. Quando acquistiamo prodotti già pronti, non pensiamo ai metodi della loro preparazione, e ancor di più alla composizione dell'impasto utilizzato per preparare questo o quel piatto.

Ma durante il digiuno, avendo deciso di cuocere da soli le crostate fritte o al forno, dovrai impastare corretto , senza latticini e uova, in altre parole magro. Può essere con o senza lievito.

Contenuto dell'articolo

Come fare correttamente un buon impasto e da cosa?

Come fare la pasta sfoglia magra: le migliori ricette

Cucinare un impasto magro è importante non solo durante il digiuno, ma anche in qualsiasi altro momento per i credenti e per gli atei tutto l'anno. Perché, in primo luogo, alcuni piatti vengono preparati utilizzando solo questo tipo di impasto, come gli gnocchi e gli gnocchi. E, in secondo luogo, richiede la minor quantità di prodotti, essendo budgetario. Inoltre, è meno nutriente del burro, dei biscotti o del lievito non magro.

Per cucinare abbiamo bisogno di:

  • Farina - richiesta, quantità a seconda della ricetta;
  • L'acqua è obbligatoria, a seconda della quantità di farina e della resa desiderata;
  • Sale - anche richiesto, 1-2 cucchiaini;
  • Zucchero - non sempre, a seconda della ricetta;
  • Olio vegetale - anche non sempre, soprattutto in caso di stretta osservanza del digiuno;
  • Lievito - nel caso in cui stiamo preparando lievito;
  • Soda, se necessario;
  • Brodo di sottaceti, verdura o frutta - in alcuni casi.

Tipi e ricette di pasta magra

Il nostro impasto magro può essere di due tipi: con l'aggiunta di lievito, cioè lievito, e senza di esso. Quindi diamo un'occhiata ad alcune ricette diverse.

Partiamo dalla ricetta più elementare, conosciuta dall'uomo fin dall'antichità, per impasti magri e azzimi senza l'utilizzo di lievito. Abbiamo solo bisogno di farina e acqua:

  • 5 bicchieri di farina richiedono un bicchiere e mezzo d'acqua;
  • professionisti della farinamangiare al setaccio e versare in una comoda ciotola;
  • Versare acqua leggermente tiepida, preferibilmente filtrata;
  • Mescola fino alla massa e impasta per 5-7 minuti;
  • Quindi coprire con un asciugamano e lasciare in un luogo caldo per mezz'ora;
  • Quindi impasta di nuovo. Stendete la pasta con il mattarello e lasciate riposare ancora per 20 minuti e pronta;
  • Stendilo su uno strato particolarmente sottile e puoi aggiungere il ripieno. Adatto per realizzare crostate, gnocchi con patate o cavolo cappuccio, nonché per gnocchi. Ma nel caso del digiuno, il ripieno di carne viene sostituito, ad esempio, con funghi fritti.

Impasto in salamoia o brodo vegetale

Un'altra ricetta senza lievito per torte di cavolo:

  • 400 g di farina richiederanno un bicchiere di salamoia o brodo vegetale. Versalo in una ciotola e aggiungi 3 cucchiai di olio vegetale;
  • Aggiungi lo zucchero (1 cucchiaio) e la soda (1 cucchiaino);
  • Mescola e aggiungi la farina;
  • Impastare e lasciare riposare per 5 minuti. Nel caso di torte dolci, sostituire con brodo di frutta e aggiungere un ripieno dolce.

Parliamo di pasta lievitata

Si può preparare in due modi: pan di spagna e senza impasto.

Cominciamo con il metodo di cottura della spugna. La cottura richiede più tempo, ma l'impasto è più soffice:

  • In due bicchieri d'acqua, sciogliere 2 cucchiai di zucchero, 25 g di lievito per lievito;
  • Mescolare bene fino a che liscio e lasciare in un luogo caldo per 15-20 minuti;
  • Aggiungere all'impasto aumentato mezzo bicchiere d'acqua, un cucchiaino di sale e 300 g di farina;
  • Impastare e lasciar riposare per un'ora. Quindi aggiungere altri 300 g di farina e 2 cucchiai. cucchiai di olio vegetale;
  • Impastate di nuovo e lasciate lievitare un'altra ora. L'impasto pronto è adatto per la preparazione di panini, torte fritte e torte al forno.

Ricetta universale: pasta lievitata non accoppiata

Un metodo di cottura più veloce dell'impasto e adatto a tutti i tipi di prodotti da forno:

  • Avrai bisogno di circa 900 g di farina, setacciata al setaccio. Versalo in una ciotola capiente;
  • Quindi scalda 400 ml di acqua a 40 gradi Celsius e aggiungi 1 bustina di lievito secco lì;
  • Aggiungi mezza tazza di zucchero e un cucchiaino e mezzo di sale. Mescolare bene la massa risultante e versarla lentamente in una ciotola di farina;
  • Aggiungi mezzo bicchiere di olio vegetale. Impastare la massa risultante per 8-10 minuti, quindi lasciarla calda per 1,5 ore. Trascorso il tempo prescritto, impastare nuovamente per 5-7 minuti.

Pasta sfoglia

Nonostante la sua struttura bizzarra nei prodotti da forno già pronti, non è reso più complicato di altri tipi. È vero, non si applica a tutti i piatti. Ad esempio, non viene utilizzato per la cottura in padella, solo per la cottura in forno. Adatto per realizzare bignè dolci con frutti di bosco e torte salatemi ripieni: patate, cavoli, funghi. E puoi farlo come segue:

  • Mescola acqua e olio vegetale in parti uguali. Se mezzo bicchiere, hai bisogno di 2,5 tazze di farina. Se hai bisogno di più prodotti da forno, raddoppia le proporzioni;
  • Aggiungi un terzo cucchiaino di sale;
  • Setacciare la farina, come al solito, mescolare lentamente con acqua e olio vegetale. Lentamente in modo che non si formino grumi;
  • Impastare quindi il composto ottenuto e lasciar lievitare per 40 minuti. Nel frattempo ungere con olio vegetale la superficie su cui stenderemo la pasta;
  • Tiriamo fuori la pasta che è già uscita. Stenderlo e ungerlo abbondantemente con olio. Quindi lo pieghiamo a metà e lo stendiamo di nuovo. Quindi ungerlo di nuovo, piegarlo e stenderlo e ripetere questo procedimento almeno 5 volte.

Soda Lean

Molto arioso, ideale per friggere frittelle:

  • Devi setacciare 2 tazze di farina;
  • Aggiungere sale e zucchero se lo si desidera, la quantità di sale non è superiore a un cucchiaino, ma lo zucchero è facoltativo. Può anche essere sostituito con miele;
  • Versare due bicchieri di acqua frizzante. Versare l'acqua lentamente, mescolando allo stesso tempo;
  • Aggiungere 1/4 di tazza di olio vegetale e mescolare bene;
  • In una ciotola separata, puoi mettere un bicchiere o una tazza, versare un cucchiaio di soda e versare un cucchiaio di aceto. Dopo che la reazione è passata, versare la soluzione nella carica e mescolare di nuovo;
  • L'impasto non deve essere denso, ideale per le frittelle. Inoltre, se lo si desidera, il riempimento viene aggiunto al lotto. Viene semplicemente mescolato e cotto all'interno dei pancake.

Le sfumature per preparare un impasto magro

Per qualsiasi lavorazione con prodotti a base di farina, la farina deve essere prima setacciata al setaccio in modo che si riempia di ossigeno, e lasciata riposare per mezz'ora. Lo zucchero nel lotto può essere sostituito con una quantità simile di miele. Affinché l'impasto lieviti bene quando si utilizza il lievito, è necessario monitorare la temperatura. Non dovrebbe essere superiore a 32 gradi e non dovrebbero esserci correnti d'aria. Se la temperatura in casa è bassa, puoi mettere il lotto in acqua calda. Prima di impastare, ungere bene le mani con olio vegetale. Il ripieno per torte con cavolo o patate deve essere preparato in anticipo.

Come fai a sapere se l'impasto è lievitato abbastanza? Molto facile. Colpiscilo con il dito, se l'ammaccatura non è scomparsa dopo 5 minuti, allora è pronto per l'uso. Divertiti a stendere, farcire e preparare torte e gnocchi.

Pasta Sfoglia Low Fat Senza Burro - Ricetta con Yogurt

Messaggio precedente Il segreto per scegliere tende alla moda ed eleganti
Post successivo Come fare un panino in testa