Tutorial: fiori di carta semplice | Tulipani fai da te

Come fare un tulipano di carta?

La Giornata internazionale della donna, ovvero l'8 marzo, è tradizionalmente associata ai tulipani. E davvero, quali altri rappresentanti della flora possono essere ancora più belli, la primavera di questi fiori reali?

Contenuto dell'articolo

Da dove iniziare a creare un tulipano di carta?

Sicuramente ti ricordi dalla scuola come hai fatto questi fiori con la carta. La tecnica ti è sembrata semplice e accessibile, anche se alcuni, forse, non l'hanno affrontata. Oggi puoi insegnarlo a tuo figlio. E ti ricorderemo come realizzare questo mestiere semplice, conciso e allo stesso tempo bellissimo.

Come fare un tulipano di carta?

Lascia che il tuo bambino dia alla mamma una bracciata di tulipani di carta: cosa potrebbe esserci di più dolce del cuore di una madre?

Come realizzare un tulipano di carta? Molto semplice! Per fare questo, non hai nemmeno bisogno di incollare o cucire nulla. E lavoreremo con la tecnica dell'origami minimalista giapponese, esattamente quella che ci è stata insegnata a scuola durante le lezioni di belle arti.


È vero, allora questo nome non era ancora così comune, e quindi il mestiere finito era semplicemente chiamato tulipano di carta o tulipano di carta.

Poiché la creazione di tali lavori è stata eseguita a scuola, tu stesso capisci che il livello di complessità di questo mestiere è quasi zero. E sarà un ottimo inizio per sviluppare le capacità artistiche o scultoree di tuo figlio. La tecnica che abbiamo preparato è abbastanza adatta per insegnare a bambini di quattro e cinque anni. Quindi puoi metterlo in servizio e insegnare a tuo figlio. Allora come fare un tulipano di carta con le tue mani?

Strumenti per la carta Tulip

Poiché il titolo stesso contiene la parola carta , non è difficile indovinare cosa useremo per creare origami. Tuttavia, poiché oggi la scelta di carta e cartone colorati è estremamente ampia, abbiamo deciso di darvi alcuni consigli sulla corretta selezione delle materie prime adatte.

Si ritiene che la carta di qualità davvero elevata debba certamente essere spessa. Ed è proprio così: pochissime persone possono discuterne. Tuttavia, sconsigliamo vivamente di acquistare del cartone per origami o qualcosa di simile. Sarà molto più difficile per te realizzare un mestiere con questo materiale, e ancora di più non sarà facile per il tuo bambino, che deve affrontare questo tipo di lavoro per la prima volta.

Ma non dovresti nemmeno correre da un estremo all'altro. La tua carta artigianale non dovrebbe essere troppo morbida, sottile o ruvida.cotone idrofilo, non dovrebbe mostrare le inclusioni di giornale alla luce. In una parola, non è nemmeno consigliabile acquistare carta molto economica e di bassa qualità come la fotocopiatrice. Idealmente, dovrebbe essere moderatamente denso, di struttura uniforme, piuttosto liscio ma non del tutto lucido.

La finezza della carta può essere facilmente verificata con un pennarello: basta disegnare una linea sul davanti del foglio e guardare il retro. Più la stampa è contrastata, più sottile è la carta che hai acquistato. Sarà più facile lavorarci, ma tali materie prime hanno i loro innegabili svantaggi. Per lo meno, non può riparare il prodotto normalmente, e quindi non sarai in grado di mettere il mestiere del tuo bambino preferito in un vaso e godertelo a lungo.

Come fare un tulipano di carta?

Per un fiore di tulipano, hai bisogno di carta in due toni: in effetti, il colore della base (gemma) e il colore dello stelo. Qui, agisci da solo e ottieni l'ombra che ti piace.

È meglio non assumere tonalità troppo luminose, sature, velenose e acide: in questo modo il fiore risulterà innaturale. Tuttavia, coloro che preferiscono lo styling preferiscono solo questi prodotti.

Puoi creare un tulipano con carta bianca, ma in questo caso il fiore sarà troppo semplice. D'altra parte, puoi colorarlo insieme al bambino e sviluppare ancora di più il suo talento.

L'origami è una tecnica che praticamente non tollera la presenza di colla, questa è la sua caratteristica principale . Ma quando colleghi il bocciolo allo stelo, potresti comunque aver bisogno di colla. Per il fissaggio più forte, affidabile e durevole, utilizzare gli adesivi appropriati, ad esempio il noto Moment .

Quindi, hai bisogno di:

  1. Un foglio di carta A4 (rosa, rosso, blu, giallo, viola o qualsiasi altro colore a tua scelta);
  2. Un foglio di carta A4 (lattuga, pistacchio, oliva o verde erba);
  3. Colla (PVA, Moment o quello che preferisci);
  4. Forbici o taglierino;
  5. Matita (per creare il gambo di un fiore).

Se hai già capito i materiali e gli strumenti, è ora di iniziare a studiare lo schema di come realizzare un tulipano con la carta.

tecnologia paper tulip

Come realizzare correttamente un tulipano origami?

Questo compito è molto semplice e anche un bambino in età prescolare può farcela, ovviamente, sotto la tua guida, controllo e supervisione. Vogliamo solo ricordarti che oltre a un impulso creativo, hai bisogno di perseveranza, pazienza e, ovviamente, accuratezza.

Lo schema di come realizzare un tulipano con carta colorata è estremamente semplice. Tuttavia, non è necessario deviare dalle istruzioni e non impegnarsi in esibizioni amatoriali, qualunque cosa, e la tecnica dell'origami non lo tollera affatto.

Quindi iniziamo:

Come fare un tulipano di carta?
  • Prendi un foglio di carta del colore che hai per il germoglio;
  • Gira un angolo in modo da ottenere un triangolo isoscele;
  • Taglia la striscia di carta che rimane sull'altro lato del triangolo con delle forbici o un coltello da cancelleria (qui non c'è differenza fondamentale);
  • Apri il triangolo e piegalo di nuovo a metà sull'altro lato per creare una specie di croce con punto carta. Apri di nuovo la carta;
  • Piega le pieghe lungo le strisce longitudinali verso l'interno per creare un mini triangolo con pieghe all'interno;
  • Piega gli angoli inferiore e superiore verso l'alto;
  • Ruota il modello in modo che la faccia si trovi sulla superficie di lavoro;
  • Ripeti la piegatura precedente e gli angoli inferiori;
  • Piega l'angolo destro in modo da ottenere un rombo con una piega centrale. Capovolgi di nuovo il foglio e ripeti;
  • Tieni presente che i bordi e gli angoli devono essere rivolti verso l'alto: osserva attentamente;
  • Piega l'angolo destro del prodotto verso il centro e fai in modo che il suo angolo vada leggermente dietro il nucleo del prodotto;
  • Avvolgi l'angolo sinistro con una sovrapposizione: deve sovrapporsi a quello opposto;
  • Capovolgi la forma e ripeti il ​​passaggio precedente in questa posizione del foglio;
  • Infila un angolo nell'altro; di nuovo, ripeti le manipolazioni sul retro della figura di carta;
  • Piega i petali risultanti con molta attenzione. Assicurati che il bocciolo risultante non rompa la sua integrità in questa fase, altrimenti tutti i tuoi sforzi andranno sprecati.

Avendo realizzato la parte principale del prodotto, cioè appunto il bocciolo, quasi tutti i principianti si pongono la domanda su come realizzare lo stelo e piantarci sopra un fiore alla fine del lavoro? Realizzare gli steli è molto semplice. Ma prima devi capovolgere il bocciolo e trovare un piccolo foro sul fondo. Aiuterà non solo a creare una comunicazione con il gambo, ma dissolverà il tuo fiore. Per un tulipano più pieno, soffia semplicemente nel foro perforato. Fallo il più attentamente e senza sforzo possibile.

Nella realizzazione di una canna, puoi procedere nel modo più semplice: avvolgere una matita con carta verde, quindi appiattire leggermente la punta dello stelo simulato, rendendolo moderatamente affilato, spalmarlo di colla e inserirlo nel foro. Ma puoi fare un po 'più difficile e preparare uno stelo con una foglia, realizzato in tipico stile origami. Ti consigliamo la seconda opzione, in quanto non introdurrà disarmonia nella percezione visiva complessiva del tuo prodotto.

Istruzioni dettagliate per creare uno stelo con una foglia:

Come fare un tulipano di carta?
  • Posiziona un foglio di carta verde quadrato con l'angolo rivolto verso l'altox;
  • Piega gli angoli sinistro e destro del foglio al centro;
  • Ricollega gli angoli risultanti al centro;
  • Piega gli angoli laterali superiori al centro;
  • Piega la figura orizzontalmente a metà;
  • Ora piegalo a metà, ma verticalmente;
  • Afferra la punta del triangolo interno e tira verso destra e verso l'alto, fissando così la linea di piegatura formata.

Quando realizzi origami, prova ad applicare una pressione moderata sulle pieghe, non troppo, per non rovinare il tuo lavoro.

Questa attività è molto utile per i bambini: oltre alle capacità creative, sviluppa abilità puramente tecniche, come capacità motorie delle dita, concentrazione e altre cose importanti.

Buon lavoro creativo!

Come fare Tulipano. Origami. L'arte di piegare la carta.

Messaggio precedente Come decorare una bottiglia di vetro
Post successivo Cosa fare se un neonato ha il moccio?