Sono Incinta: Come si calcolano le settimane di gravidanza?

Come determinare l'età gestazionale?

Di solito, per determinare la gravidanza e la data di scadenza viene preso il primo giorno dell'ultima mestruazione, non il giorno del concepimento. Perché il primo giorno del ciclo mestruale viene preso come punto di partenza, perché il concepimento non è ancora avvenuto?

Come determinare l'età gestazionale?

Il punto è che è molto difficile eseguire tali calcoli con precisione, anche i ginecologi stessi non possono sempre nominare correttamente la data di nascita. Inoltre, non tutte le donne sanno esattamente quando sono rimaste incinte.

Tuttavia, in base al ciclo mestruale quando si determina l'età dell'embrione, le donne notano alcune discrepanze tra i calcoli del medico e i risultati ecografici. In genere, la discrepanza tra le date è di circa 2 settimane.

Modi per determinare la durata della gravidanza

L'ovulazione è il periodo del ciclo mestruale in cui aumenta la probabilità di concepimento. È entro la data dell'ovulazione che puoi scoprire l'età più precisa dell'embrione. Ci sono alcuni segni che ti permettono di determinare il periodo di maturazione e rilascio di un uovo dall'ovaio, da cui una donna è guidata nell'avvicinarsi di un periodo favorevole per il concepimento.

Queste funzioni includono:

  • dolore addominale inferiore;
  • aumento della libido;
  • perdite vaginali mucose.

L'ovulazione può anche essere calcolata utilizzando test speciali o misurando la temperatura basale. Il modo più comune è determinare la durata della gravidanza in base alle mestruazioni, che viene eseguita utilizzando la formula Negele.

Per i calcoli, una donna deve conoscere la data esatta del primo giorno dell'ultimo periodo mestruale, sulla base della quale gli specialisti diranno non solo il giorno di nascita, ma possono anche monitorare la gravidanza per settimane.

Come determinare l'età gestazionale?

Se una donna va da un medico prima della prossima mestruazione, i ginecologi saranno in grado di dire quando è avvenuto il concepimento durante l'esame in base a determinati segni. In questo caso, gli esperti parlano della gravidanza in base alle dimensioni dell'utero.

Uno specialista esperto che utilizza un esame vaginale può fornire l'età dell'embrione con una precisione di un giorno. L'età gestazionale dopo 12 settimane, in base alla sola dimensione dell'utero, non è più possibile stabilire.

Ciò è dovuto al fatto che a partire dal secondo trimestre più donne possono avere dimensioni uterine completamente diverse alla stessa età del feto. Sono determinati dalle caratteristiche fisiologiche del corpo della donna incinta e dal peso dell'embrione.

A partire da 12 settimane, puoi stabilire l'età dell'embrione usando gli ultrasuoni, ma anche questo metodo non è sempre affidabile, nerI dati ottenuti con precisione potrebbero essere errati.

Ciò è dovuto al fatto che ogni bambino è caratterizzato dalle proprie caratteristiche costituzionali individuali. In alcuni casi, i ginecologi affermano un ritardo nello sviluppo intrauterino dell'embrione, ma in realtà potrebbe non essere così.

In base ai risultati degli ultrasuoni, gli specialisti possono parlare di sviluppo intrauterino ritardato nel caso di una data di concepimento impostata in modo errato o con un piccolo peso del bambino. Un ritardo inesistente nello sviluppo di un bambino è spesso dato alle donne di un fisico fragile.

In linea di principio, se argomentate correttamente, il peso di un neonato può essere compreso tra 2800-4000 g, quindi tutti i bambini non possono essere equiparati a un indicatore. Sapendo come determinare l'età gestazionale, puoi calcolare con precisione la data di scadenza, preparandoti alla nascita del bambino tanto atteso.

Come faccio a sapere la data di scadenza?

In effetti, non è così difficile scoprire da soli il giorno di nascita stimato. È noto che il periodo medio di gravidanza dura quaranta settimane o 280 giorni. Sulla base di ciò, è necessario aggiungere 280 giorni al primo giorno dell'ultima mestruazione: questo sarà il giorno stimato della nascita del tuo bambino.

Molte donne sono interessate a come i ginecologi determinano l'età gestazionale. In pratica, gli ostetrici-ginecologi fanno i calcoli in questo modo: aggiungono sette giorni al primo giorno dell'ultima mestruazione e prendono tre mesi di distanza. Molto probabilmente, in questo modo, il ginecologo scoprirà la data stimata della tua nascita.

Come determinare l'età gestazionale?

Attualmente, un calcolatore automatico è popolare tra le donne incinte, con il quale non solo puoi scoprire la data di nascita, ma anche determinare la durata della gravidanza per settimana.

Utilizzando un sistema così conveniente, è comunque importante ricordare che questo è il periodo ostetrico della gravidanza, differisce da quello gestazionale di circa due settimane, perché l'ovulazione avviene a metà del ciclo. Ad esempio, se, in base ai risultati del calcolo del concepimento in base alle mestruazioni utilizzando una calcolatrice, il periodo è di 15 settimane, l'età effettiva dell'embrione è di 13 settimane.

Un tale sistema automatico è adatto a coloro che vogliono imparare a determinare in modo indipendente l'età gestazionale senza costi materiali.

Come puoi vedere, non è affatto difficile calcolare il giorno dell'ovulazione e determinare l'età gestazionale! Concezione e salute di successo del tuo futuro bambino!

Come calcolare le settimane di gravidanza

Messaggio precedente Cosa significa prendersi cura della pelle del bambino e come scegliere quella giusta?
Post successivo Ricette di primi piatti a base di carne: zuppa di lenticchie con carne, fagioli, riso e altri