HERPES? Perché brucia così tanto? - - Spiegazione

Herpes genitale e sue caratteristiche

Herpes genitale è molto una malattia comune, che è una lesione virale delle mucose degli organi genitali, in cui compaiono prima gruppi di bolle caratteristiche, quindi ulcere ed erosione.

Nella stragrande maggioranza dei casi, questa malattia viene trasmessa attraverso il contatto sessuale.

È soggetto a frequenti ricadute e, con un approccio sbagliato al trattamento o l'assenza di terapia, può provocare l'insorgenza di complicazioni molto gravi: diminuzione dell'immunità generale, infezione batterica dei genitali, insorgenza di malattie maligne della cervice uterina nelle donne.

Il più pericoloso è l'herpes genitale durante la gravidanza, ma solo quando c'è un'infezione primaria, poiché in una situazione del genere c'è sempre un rischio considerevole di aborto spontaneo, nonché il verificarsi di varie malformazioni e patologie nel feto.

Contenuto dell'articolo

Cause

Secondo le statistiche, la percentuale più alta di infezione da virus si osserva tra i giovani di circa 20-30 anni. Ciò può essere spiegato con l'inizio piuttosto precoce della vita sessuale, la promiscuità nei rapporti sessuali, i frequenti cambi di partner, la mancanza di contraccezione barriera durante il sesso.

Esistono anche una serie di fattori specifici che contribuiscono allo sviluppo della malattia:

  • diminuzione dell'immunità generale o locale;
  • la presenza di infezioni genitali;
  • indossare a lungo termine un dispositivo intrauterino;
  • interruzione artificiale della gravidanza precedentemente eseguita;
  • avere il raffreddore;
  • surriscaldamento o ipotermia del corpo;
  • stress frequente;
  • cattive abitudini, ecc.

In una certa misura, anche il sesso di una persona può essere considerato un fattore di rischio, poiché è noto che l'herpes genitale si verifica molto più spesso nelle donne che negli uomini.

Herpes genitale e sue caratteristiche

L'immunità umana è progettata in modo tale che quando un'infezione entra nel corpo, vengono prodotti immediatamente anticorpi speciali, quindi, con un adeguato funzionamento del sistema immunitario, non si verificano manifestazioni cliniche di malattie.

Ma sotto l'influenza di uno o più dei suddetti fattori, il virus dell'herpes inizia ad attivarsi: compaiono eruzioni cutanee caratteristiche sulla pelle e sulle mucose, si notano dolori nevralgici./ p>


Come già accennato, l'herpes genitale ha una via di trasmissione sessuale, cioè l'infezione avviene attraverso le mucose situate sui genitali, in retto, uretra.

Considera i casi in cui viene trasmesso anche l'herpes genitale:

  • gocciolamento aereo;
  • da madre a figlio durante il parto, per via transplacentare o ascendente, quando l'infezione entra nella cavità uterina dagli organi genitali esterni della donna;
  • una persona può contrarre l'infezione da sola trasferendo l'infezione ai genitali, ad esempio dal viso;
  • è estremamente raro che il virus venga trasmesso attraverso l'uso domestico.

Molto spesso, l'infezione attraverso il contatto sessuale si verifica quando uno dei partner (il portatore del virus) potrebbe non essere nemmeno a conoscenza della sua malattia.

Forme e sintomi dell'herpes genitale

Secondo il suo decorso clinico, l'herpes genitale è primario (il primissimo episodio della malattia) e ricorrente (episodi successivi).

Nel primo caso, le prime sintomi di herpes genitale di solito presentano i seguenti :

Herpes genitale e sue caratteristiche
  • edema e iperemia dei genitali;
  • bruciore, dolore e arrossamento visibile delle mucose;
  • aumento della temperatura;
  • malessere generale;
  • eruzioni erpetiche caratteristiche come vesciche piene di liquido trasparente;
  • Le ulcere erosive si formano dopo lo scoppio delle bolle.

Nelle donne, la patologia colpisce più spesso l'area degli organi genitali esterni, l'uretra, l'area del perineo e dell'ano, la parte interna delle cosce.

La forma ricorrente si sviluppa in più della metà delle persone che hanno avuto un'infezione primaria. Questo tipo di malattia può svilupparsi sia in forme tipiche che atipiche, inoltre, a volte è caratterizzato da un decorso asintomatico.

Inoltre, i medici identificano diverse forme di herpes ricorrente, a seconda della frequenza delle riacutizzazioni:

  • forma lieve (episodi ripetuti non si verificano più di tre volte all'anno);
  • forma media (il numero di riacutizzazioni varia da quattro a sei all'anno);
  • grave (ricorrente mensile).

Molti fattori possono causare una ricaduta della malattia, come ipotermia, stress, lavoro eccessivo o contatto sessuale. Le manifestazioni cliniche di ogni episodio successivo di herpes genitale possono essere lievi, ma le loro conseguenze sono generalmente molto gravi.

Per quanto riguarda la forma atipica della malattia, è caratterizzata da un decorso un po 'sfocato nell'infiammazione cronica degli organi genitali.

Questo tipo di herpes genitale si manifesta come segue:

  • compare un lieve gonfiore degli organi genitali esterni;
  • macchie di eritema presenti;
  • piccole bolle;
  • prurito costante e sensazione di bruciore;
  • leucorrea abbondante che non scompare.

Il lungo decorso della malattia è anche caratterizzato da un aumento e dolore dei linfonodi.

Diagnosi e trattamento dell'herpes genitale

Se vengono rilevati sintomi caratteristici dell'herpes genitale, è necessario visitare il prima possibile un venereologo, che prescriverà una serie di misure diagnostiche:

  • raschiatura della vagina e della cervice uterina;
  • tampone uretrale;
  • analisi del materiale istologico delle tube di Falloppio;
  • analisi del siero del sangue per gli anticorpi (consente di rilevare anche un tipo di malattia asintomatica).

Il Il trattamento dell'herpes genitale viene effettuato, di regola, con l'uso di farmaci antivirali.

Molto spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci:

  • aciclovir;
  • valaciclovir;
  • famciclovir;
  • foscarnet e altri.

I farmaci antiherpetici possono essere sotto forma di unguenti, sospensioni, compresse o soluzioni per la somministrazione endovenosa. È importante capire che prima inizi a trattare l'herpes, più efficace sarà la terapia.

Herpes genitale e sue caratteristiche

I classici farmaci per l'herpes possono essere utilizzati alternativamente, nonché in combinazione con l'interferone, la cui carenza può essere definita una delle cause più comuni di recidiva dell'herpes genitale. Molto spesso, i medici raccomandano di combinare il trattamento antivirale con una terapia mirata a rafforzare il sistema immunitario. Tra le altre cose, con l'herpes genitale, l'igiene personale, una dieta sana e l'evitare i rapporti sessuali durante il corso del trattamento sono di non piccola importanza.

Misure di prevenzione

La principale misura preventiva dell'infezione primaria da virus dell'herpes genitale è l'uso della contraccezione di barriera (preservativi) durante i rapporti sessuali occasionali. Allo stesso tempo, le microfessure esistenti sulle mucose possono agire come un modo per trasmettere l'herpes genitale.

Dopo il rapporto, gli esperti raccomandano di trattare le aree della pelle che potrebbero aver contratto un virus con agenti antisettici, ad esempio la miramistina.

Per prevenire il ripetersi della malattia, è molto importante prendersi cura della propria salute e in particolare - prestare attenzione allo stato del sistema immunitario:

  • evitare l'ipotermia generale o locale;
  • condurre uno stile di vita sano e attivo;
  • osservare rigorosamente l'igiene personale e intima;
  • evitare lo stress e il lavoro eccessivo;
  • tempestivoo identificare e trattare possibili malattie a trasmissione sessuale.

Naturalmente, non si può non menzionare regolari esami medici, che aiuteranno a identificare molte patologie nelle primissime fasi.

Herpes Labiale

Messaggio precedente Un nuovo piatto da prodotti familiari: la frittura della pasta
Post successivo Come e come viene trattata l'infiammazione dell'articolazione della spalla?