MASCHERA PER CAPELLI NUTRIENTE MIRACOLOSA | FAI DA TE (SUB ENG)

Cucinare una maschera per capelli dalla maionese

Tutte le donne vogliono apparire ben curate e catturare gli sguardi entusiasti degli uomini. Secondo i sondaggi sociali, la maggior parte del sesso più forte, dopo gli occhi delle donne, rivolge la propria attenzione ai capelli della donna. Non ci sono desideri speciali per la lunghezza dei capelli. Può essere una treccia lunga o una semi-scatola ben eseguita. Il criterio principale è il loro aspetto estetico.

Contenuto dell'articolo

Cosa vuole una donna?

Cucinare una maschera per capelli dalla maionese

Come sapete, i bei capelli sono fili sani dalle radici alle punte. Secondo i maestri dell'acconciatura, la nostra attaccatura dei capelli è un riflesso dello stato generale del corpo. Pertanto, le adorabili donne devono selezionare non solo prodotti cosmetici e per l'igiene per la cura personale, ma anche la loro dieta.

La moderna cosmetologia offre una vasta gamma di linee di cura per tutti i tipi di capelli. Il criterio principale a cui prestare attenzione quando si effettua una scelta è la composizione del prodotto. È logico presumere che i più utili siano maschere e shampoo a base di ingredienti naturali, ma questi bastoncini cosmetici salvavita richiedono determinati costi finanziari e non molti possono già permetterselo.

La composizione della maionese fatta in casa e i suoi benefici per i capelli

Le donne hanno sempre voluto apparire belle, come dimostra un elenco impressionante di ricette popolari per prendersi cura non solo dei capelli, ma di tutto il corpo. Una di queste ricette, che viene discussa attivamente su Internet, è la maionese fatta in casa. La sua utilità e vantaggio rispetto ai mezzi costosi è ovvio.

Poiché la ricetta è abbastanza semplice, non richiede costi finanziari speciali e contiene solo ingredienti naturali e utili. Perché la maionese è utile per i capelli? Certo, dalla sua composizione!

Affinché il rimedio per i tuoi ricci sia il più efficace possibile, gli ingredienti della maionese per capelli fatta in casa dovrebbero essere i seguenti:

  • Olio d'oliva o vegetale. Grazie alle vitamine come retinolo, calciferolo e tocoferolo, l'olio ha un effetto benefico non solo sue il cuoio capelluto, ma anche sui follicoli piliferi. Grazie al suo effetto idratante, l'olio rende i capelli meno suscettibili alla disidratazione, il che significa più radiosi;
  • Albume d'uovo e tuorlo. I benefici della lecitina contenuta nell'uovo sono notati anche dai dermatologi, che prescrivono attivamente maschere a base di uovo per i pazienti affetti da seborrea. Tali procedure nutrono delicatamente il cuoio capelluto e possono eliminare problemi come la forfora. I capelli sotto l'influenza della lecitina si dividono meno e crescono più velocemente;
  • Senape. Grazie al suo effetto riscaldante, arricchisce il cuoio capelluto di ossigeno e migliora il flusso sanguigno, che ha anche un effetto positivo sul cuoio capelluto per tutta la sua lunghezza;
  • Acido acetico. È un disinfettante naturale che impedisce ai tuoi ricci di sporcarsi.

I vantaggi della maionese per capelli fatta in casa sono i seguenti:

  • fornisce una cura delicata e adeguata per il cuoio capelluto;
  • nutre e ripristina il follicolo pilifero;
  • idrata le ciocche su tutta la lunghezza, prevenendone la rottura;
  • aumenta la forza della crescita.

Come puoi vedere da quanto sopra, la maionese nelle maschere per capelli può essere di grande beneficio. L'importante è seguire correttamente la ricetta.

Maionese per la maschera: cucinare nel modo giusto

Per massimizzare i benefici di una maschera per capelli alla maionese, devi essere in grado di preparare adeguatamente la miscela di base.

Per prepararlo, abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • uova di gallina fresche (preferibilmente fatte in casa);
  • girasole o olio d'oliva;
  • zucchero;
  • senape;
  • succo di limone.

La quantità di ingredienti che usi dipenderà da quanto sono spessi i tuoi capelli e da quanto sono lunghi i tuoi capelli. Tieni presente che i prodotti cosmetici a base di ingredienti naturali sotto l'influenza dell'ossigeno perdono rapidamente le loro qualità benefiche.

Si sconsiglia di conservarli anche in frigorifero. Pertanto, se decidi di preparare la maionese per il trattamento delle punte dei capelli, il risultato dovrebbe essere al massimo 1 cucchiaio. l. miscele.

Considerando che la maionese fatta in casa, se hai osservato tutte le proporzioni, dovrebbe assomigliare alla consistenza di una panna acida densa, questa quantità sarà sufficiente. È meglio mescolare tutti i componenti in un frullatore, in modo da ottenere una massa omogenea ideale, grazie alla quale sarà facile spalmare i capelli con una maschera alla maionese.

Opzioni maschera maionese

Cucinare una maschera per capelli dalla maionese

La ricetta della maionese per capelli fatta in casa ha molte varianti. I componenti possono variare in base alle preferenze personali e al risultato finale desiderato.

È impossibile elencare tutto, nota il più popolare:

  • Miscela di maionese con miele. Rende il follicolo pilifero più forte e ispessisce i capelli;
  • Maionese fatta in casa, miele e succo di aloe. Non solo rinforzeranno i capelli, ma aiuteranno anche a sbarazzarsi di problemi come la forfora;
  • Maschera alla maionese con polpa di banana. Se la struttura dei tuoi ricci ha naturalmente una consistenza ruvida, una tale maschera aiuterà a renderla più elastica e obbediente nello styling;
  • Mix di maionese e lievito. I benefici del lievito sono noti da molto tempo e, in combinazione con una base di maionese, questa maschera diventa il leader tra le procedure vitaminiche volte alla cura dei capelli. Dopo l'applicazione sistematica della miscela di maionese e lievito, i tuoi capelli diventeranno forti, sani e spessi. Il lievito promuoverà anche la loro rapida crescita;
  • Una miscela di maionese con l'aggiunta di ricotta o kefir rafforzerà visibilmente i capelli e impedirà che si sporchino rapidamente.

Regole per l'applicazione di maschere a base di maionese

Affinché l'effetto desiderato della maschera sia utile, è necessario essere in grado non solo di prepararsi adeguatamente, ma anche di applicarlo correttamente.

Anche qui ci sono alcune sfumature:

  • Non applicare la miscela su capelli già lavati, è meglio mantenerla solo leggermente umida;
  • Dopo aver applicato la miscela, metti una cuffia da doccia o un sacchetto di cellophane sulla testa e, avvolgendo la testa in un asciugamano, tienilo premuto per 15-20 minuti;
  • Se il tuo cuoio capelluto è naturalmente grasso, usa un decotto di camomilla o erbe di calendula al posto dell'olio vegetale;
  • Si consiglia di lavare la maschera con abbondante acqua e shampoo. Decidi tu se usare o meno il balsamo dopo il lavaggio;
  • La frequenza di utilizzo della maschera dipende dal risultato perseguito. Le procedure di rassodamento possono essere eseguite 2-3 volte a settimana. Nutriente: non più di 2 volte a settimana;
  • Vale anche la pena considerare che alcune persone hanno un'intolleranza individuale a determinati componenti. Per proteggersi dal possibile verificarsi di una reazione allergica, è necessario eseguire un piccolo test. Dopo che la maionese è pronta, è necessario spalmarla sulla pelle dove, in caso di reazione allergica, sarà meno evidente. Molto spesso, questo è il dorso della mano. Se dopo 20-30 minuti la pelle rimane invariata, puoi tranquillamente applicare la maschera sui tuoi capelli.

Come rimuovere la tintura per capelli con la maionese

Ogni donna almeno una volta nella sua vita ha avuto un caso in cui una procedura come la colorazione dei capelli non ha portato il risultato desiderato. Per liberarmi dell'ombra indesiderabile, ho dovuto visitare di nuovo il parrucchiere, lasciando non solo il mio tempo lì, ma anche una quantità impressionante di denaro. Di norma, dopo tali manipolazioni, i capelli non sembrano al meglio.

Ci sono suggerimenti che l'uso della maionese fatta in casa può schiarire la tintura per capelli. Naturalmente, liberati completamente del colore neroQuesto non funzionerà, poiché è la più persistente delle tonalità esistenti, ma è del tutto possibile renderlo più chiaro.

Cucinare una maschera per capelli dalla maionese

Per questo avrai bisogno di: olio vegetale, 1 cucchiaio. l. aceto o acido citrico, un uovo e un decotto di erbe per lavarlo via in seguito. Mescola tutti gli ingredienti di cui sopra, distribuisci la pappa risultante uniformemente su tutta la lunghezza dei capelli e, indossando una cuffia da doccia, avvolgi bene la testa con un asciugamano di spugna.

Il tempo di permanenza di una tale maschera sui capelli è di 2,5-3 ore. Naturalmente, con il suo aiuto non diventerai biondo platino , ma è del tutto possibile schiarire il colore esistente di 1-2 toni. Questa delicata schiaritura non danneggerà i tuoi capelli e li lascerà forti e luminosi.

Affinché le maschere ti portino il risultato desiderato, devi eseguirle in determinati corsi. E dopo che il risultato è stato raggiunto, non fermarti a metà strada, continua a eseguirli come procedura preventiva. Allora i tuoi capelli saranno sempre sani e ben curati.

Maionese per capelli

Messaggio precedente Come vengono trattate le tonsille?
Post successivo Collirio rosso